lunedì 11 dicembre 2017

35° MEMORIAL DANIELE ALBERTI

UNA TRADIZIONE CHE SI RINNOVA ...
BAR CENTRALE 
PIAZZA XXV APRILE DOGATO
35° EDIZIONE 2017 - 2018
GARA LIBERA A COPPIE (BASE 64)
serate di qualificazione:
sabato 23 dicembre 2017 
mercoledì 27 dicembre 2017
giovedì 28 dicembre 2017 
venerdì 29 dicembre 2017 
sabato 30 dicembre 2017 
martedì 2 gennaio 2018 
mercoledì 3 gennaio 2018 
giovedì 4 gennaio 2018
serata finale:
venerdì 5 gennaio 2018
la prima chiamata alle 20.30, la seconda alle 21.15
QUOTA CAUZIONALE € 30,00
Per iscriversi telefonare a Lamberto 339 3667401
TERMINE: 20 DICEMBRE 2017
SI GIOCA SU TRE BILIARDI
PREMI
1° classificata: punti 700
2° classificata: punti 380
3° classificate: punti 400 (200 a coppia)
5° classificate: punti 440 (110 a coppia)
alle coppie che perdono la finale di batteria verrà restituita la quota di iscrizione
E' obbligatoria la divisa ufficiale (maglia Gabs di appartenenza e pantaloni neri) fin dalle qualificazioni. I giocatori sono tenuti a informarsi personalmente su orario e serata di gara. Le otto coppie finaliste sono abbinate tramite sorteggio preventivo numerato esposto prima dell'inizio della gara.
L'anno scorso hanno vinto Marco Cerchiari e Loris Pilò (Bologna)
--------------------------------------------------------------------------------
Per chi utilizza l'autostrada è consigliabile uscire a Ferrara Sud, continuare in direzione Lidi Ferraresi, uscita Rovereto, girare a destra, superare la frazione di S. Vito, tenere la sinistra all'incrocio, due km e si è arrivati al Bar Centrale.

SERIE A/1 (GIRONE UNICO): 14° GIORNATA - 1° DI RITORNO

Venerdì 15 dicembre 2017
ultima del 2017, poi il campionato si ferma in occasione delle feste natalizie

SERIE A/2: 12° GIORNATA (1° DI RITORNO)

Venerdì 15 dicembre 2017
ultima del 2017, poi il campionato si ferma in occasione delle feste natalizie

3° GARA NAZIONALE SINGOLO

Genova (Circolo Santa Zita), 17 dicembre 2017
TROFEO DEGLI ASSI

CAMPIONATO PROVINCIALE TRIS - CATEGORIE MISTE

Ferrara (Star City), 21 dicembre 2017
Batterie eliminatorie:
Martedì 19, mercoledì 20 dicembre 2017, ore 20.30
in bar e circoli della provincia.
iscrizioni chiuse
Nella tris può essere inserito un solo giocatore di 1° categoria e almeno un giocatore di 3° categoria.

CAMPIONATO NAZIONALE LUI&LEI

Rastignano (Bologna), 7 gennaio 2018
Iscrizioni on line o tramite le sedi provinciali. Scadenza: 23 dicembre 2017.
L'anno scorso hanno vinto Mirna Bagnacavalli e Emanuele De Pietri (Arci Corticella - Commercio Bazzano).

3° GARA NAZIONALE COPPIA

Pesaro (Circolo Concordia, Via Foscolo, 9), 21 gennaio 2018
TROFEO STELLINI
Termine iscrizione: 8 gennaio 2018
Le batterie eliminatorie si disputeranno sabato 20 pomeriggio e domenica 21 al mattino in bar e circoli di Pesaro e provincia.
 

domenica 10 dicembre 2017

CAMPIONATO INTERPROVINCIALE COPPIA - 1° CATEGORIA

Modena, 10 dicembre 2017
SI CHIUDE CON UN DERBY
Vincono Mirco Bruni e Stefano Copelli (Polisportiva Nonantola) superando in finale Alessandro Venturelli e Diego Ferrari (Montale - Olimpico). Il titolo va a Nonantola.
3° classificate:
Giuliano Clò - Montanari (Bazzano) e Alessandro Sarti - Pietro Stagno (Big Star Padulle).
si fermano ai quarti di finale:
Luca Banorri - Fabio Atorino (Gran Bar 2003), Nicola Struzzi - Mazzetti (Gran Bar 2003), Andrea Simoni - Cristian Rimondini (Bocciofila Budrio), Roberto Manzini - Fabrizio Luccarini (Polisportiva S. Donnino).

sabato 9 dicembre 2017

PUNTO&VIRGOLA

di Frà Pallino
COSÌ E' SE VI PARE .... 
Marcia inarrestabile dei campioni in carica che come da pronostico stanno dominando la stagione.
Il dominio assoluto dello Star City Ferrara ha radici profonde quanto lontane nel tempo, sarebbe facile indicare nelle regole vigenti una delle cause, può darsi ma, i giudizi devono tenere conto del contesto reale, il resto sono ipotesi tutte da dimostrare. Molti sostengono che bisogna abbassare il punteggio, altri limitare la presenza di master, altri ancora pensano vogliono obbligare le squadre a schierare giovani (non che se ne vedono molti) e giocatori di categoria inferiore. Sarebbe presuntuoso da parte mia andare oltre un parere del tutto soggettivo, io penso che quel gruppo sia composto da grandi individualità ma abbia pure un approccio diverso, viva il biliardo con più intensità, disputa le gare, esce (o usciva, ma questo é un altro capitolo) spesso dai confini provinciali per misurarsi con il resto del movimento. E' un gruppo (alcuni giocano insieme fin dai tempi di Sabbioni) nato per vincere, si é consolidato nel tempo e sa gestirsi al meglio. Non sono più affamati come una volta ma continuano a interpretare la parte con grande convinzione. Il distacco (15 punti) e la media a partita (4,69) lo confermano. Per un po' di suspense bisognerà attendere il palazzetto. 
Al secondo posto é salito il Divino 3.0 Dogato (ex Centrale) che dopo il titolo vinto nel 2015/2016 non é più riuscito, pur restando ai vertici, a esprimersi a quei livelli. I dogatesi dopo un avvio difficile sembrano aver trovato un buon equilibrio, nonostante alcuni dei giocatori più forti in rosa (Sandro Occhi, Alex Faggioli per non far nomi) giocano poco o nulla. Risorse importanti per il futuro. La differenza con i campioni in carica é visibile ma in uno scontro diretto non vanno sottovalutati. Lo stesso vale per il Cona di Tujo Fioravanti, che nonostante i tanti cambiamenti (schiera alcuni tra i giovani più interessanti) staziona sempre nelle prime posizioni, in questo momento é terzo pari punti con il Corporeno. I ragazzi di Bruschi sono forse la nota più lieta del girone di andata, senza la batosta subita dal Fusion si sarebbe potuto azzardare il ruolo di antagonista, seppure in lontananza, delle stelle di Via Modena; adesso bisogna vedere se hanno la capacità di reagire garantendo la continuità mostrata fin qui. A seguire ci sono cinque squadre in due punti, lo stesso Fusion che sembrava in difficoltà prima di rilanciarsi con l'exploit richiamato, Centrale Dogato con i suoi alti e bassi, Officina 405 (potenziale importante e discontinuità difficilmente comprensibile) e Centro Ramasa (quattro sconfitte, un pareggio e una vittoria nell'ultima fase) che sembrava promettere qualcosa in più. Appena sotto il Paolo che ha sperperato quasi tutto il patrimonio accumulato in partenza. I centesi però valgono più della loro classifica e potrebbero recuperare competitività al momento di alzare l'asticella. Staccate le altre, il tempo non manca ma il recupero non sembra facile. 
Che giudizio si può dare della stagione in corso? Come sempre in questi casi le risposte sono diverse, partendo dal pronostico verrebbe da sorridere. Se si giudica il livello tecnico, non si può non riconoscere che il girone unico ha dato buoni risultati, tolta la capolista, non ci sono incontri dall'esito scontato, l'ultimo turno lo conferma: i dogatesi di Molinari hanno pareggiato con l'ultima in classifica, quelli di Rosatti si stanno ancora leccando le ferite provocate dal martello dei meccanici veneti; del Corporeno abbiamo ampiamente parlato. Non sono eccezioni, basta guardare il tabellone e di questi risultati se ne trovano parecchi. Tornare ai due (o più) gironi significherebbe esporre una gran parte delle squadre a brutte figure. Sempre ovviamente con le regole vigenti. 
E uscendo dall'ambito del campionato? Non c'è molto da aggiungere a quanto si legge sulle pagine dei social, le gare si trascinano con numeri che fanno tristezza. Ferrara é poco presente nell'attività nazionale e regionale e questo non aiuta a crescere. Il clima é forse la nota più dolente, la situazione rischia di peggiorare ulteriormente. Sarebbe utile, forse indispensabile, che tutti quelli a cui sta a cuore il mondo del biliardo facciano qualcosa.

venerdì 8 dicembre 2017

CAMPIONATO REGIONALE COPPIA - 2° CATEGORIA

Cona (Ferrara), 8 dicembre 2017
FINALMENTE ... 
Mattia Meloncelli e Simone Tasso (Sole Rosso Vigarano Mainarda - Acli Viconovo) superano in finale (70 - 37) i bolognesi Piazzi e Spada e portano a Ferrara il prestigioso titolo.

CINQUINA MISTA

Rastignano, 8 dicembre 2017
CINQUINA (QUASI ) FERRARESE 
Vincono Eleanna Gherardi, Caterina Carli, Michele Garutti, Massimo Callegari (Star City Ferrara) e Davide Andreotti (Bocciofila Castelfranco). Argento per i bolognesi Mirna Bagnacavalli,  Emanuele De Pietri, Annamaura Manfredini,  Mauro Pineda, Daniel Destino.

SERIE A/1 (GIRONE UNICO): 13° GIORNATA

Giovedì 7 dicembre 2017
ULTIMA GIORNATA DEL GIRONE DI ANDATA 
LA CAPOLISTA NON FA PRIGIONIERI
Inaspettata quanto rovinosa caduta del Corporeno (raggiunto al terzo posto dal Cona di Fioravanti), sale il Fusion dopo un avvio di stagione difficile. La capolista chiude il girone col botto, un cappotto di stagione al malcapitato Villanova. I numeri sono eloquenti, tredici vittorie, una media di 4,69 punti a partita. Non sono marziani ma giocano su un altro pianeta. Restando sulla terra, il Divino 3.0 non va oltre il pareggio a Cona ma beneficia della sconfitta di Bruschi e C. per restare solitario al secondo posto, il Centrale viene letteralmente smontato dai meccanici veneti che acciuffano oltre ai dogatesi anche i cugini di Ramo di Palo, che lasciano Sabbioni con una vittoria importantissima. 
Concorrenza spietata per le ultime due poltrone del salotto buono, cinque squadre in due punti e possibili sorprese, tolta l'ultima (i ragazzi di Bolognesi hanno vinto una sola partita) che appare in difficoltà, il distacco delle altre non sembra proibitivo. 
partite 
Sole Rosso Star City Due Ferrara 4 - 2
Paolo Cento Arci Tre Cona  3 - 3
Centrale Dogato Officina 405 Porto T. 1 - 5
Aics Sabbioni Centro Ramasa  2 - 4
Arci Due Cona Divino 3.0 Dogato 3 - 3
Star City Ferrara Asd Villanova 6 - 0
Star City Fusion Anspi Corporeno  5 - 1
prossimo turno (15 dicembre 2017)
Sole Rosso Vigarano Anspi Corporeno 
Paolo Cento Star City Due Ferrara
Centrale Dogato Arci Tre Cona 
Aics Sabbioni Officina 405 Porto T.
Arci Due Cona Centro Ramasa 
Star City Ferrara Divino 3.0 Dogato
Star City Fusion Asd Villanova
classifica
Star City Ferrara 61
Divino 3.0 Dogato 46
Anspi Corporeno  44
Arci Tre Cona  44
Star City Fusion 40
Centrale Dogato 39
Centro Ramasa  39
Officina 405 Porto Tolle  39
Paolo Cento 38
Asd Villanova 32
Aics Sabbioni 32
Sole Rosso 32
Star City Due Ferrara 31
Arci Due Cona 29

giovedì 7 dicembre 2017

SERIE A/2: RECUPERO 10° GIORNATA - GIRONE B

Mercoledì 6 dicembre 2017
COSI' ALLA SOSTA
Un girone all'insegna dei copparesi, sette punti sono un vantaggio considerevole e difficilmente recuperabile anche dalla Piazzetta di Baricordi, campione in carica e prima delle inseguitrici. Sette squadre in tre punti e tutto il girone di ritorno da giocare, una griglia tutta da decidere.
Centrale 2015 Dogato - Rinascita S. Martino: 4 - 2
classifica aggiornata 
girone B
C.R.C. Copparo
La Piazzetta Pontemaodino  37
Portuense 35
Centrale Voghiera  34
Aics Pontemaodino  34
Giada Tre Filo 34
Rinascita S. Martino 34
Ragno Azzurro 33
Centrale 2015 Dogato 32
Acli Due Viconovo 29
Ragno Azzurro Due 25
Giada Filo 25

OVER 60 (TROFEO VITTORIO BARBIERI): 9° GIORNATA

Martedì 5 dicembre 2017
L'ANDATA E' ... ANDATA
La Piazzetta si conferma e chiude il girone di andata imbattuta (soltanto due pareggi), è presto per dire se la lotta per il primo posto è chiusa ma tre punti di vantaggio sono un margine rassicurante. Altra Star, l'Otto che aveva debuttato con due sconfitte per concludere con quattordici punti nelle ultime quattro partite. Note dolenti per il Centrale Dogato (mai così male nella sua storia over) e lo Star Sette. I ferraresi sembravano i favoriti d'obbligo ma sembrano aver perso lo smalto dei giorni migliori. Chiude quarto il Centrale Casumaro, ma per questa ultima posizione (ambitissima) concorrono ancora tutte o quasi.
partite
Arci Ruina - La Piazzetta Pontemaodino: 1 - 3, Arci S. Nicolò - Centrale Casumaro: 2 - 2, Centrale Voghiera - Centrale Dogato: 3 -1, Ragno Azzurro - Star City Sette Ferrara: 3 - 1, Star City Otto - Rinascita S. Martino: 4 - 0.
classifica
La Piazzetta Pontemaodino: 25, Star City Otto Ferrara: 22, Star City Sette Ferrara: 21, Centrale Casumaro 20 Ragno Azzurro 18 Centrale Cinque Voghiera: 17, Centrale Dogato: 16, Rinascita S. Martino: 15, Arci S. Nicolò: 15, Arci Ruina: 11.

domenica 3 dicembre 2017

3° GARA PROVINCIALE COPPIA

valevole per la partecipazione ai campionati provinciali e nazionali
Ferrara (Star City), 3 dicembre 2017
TRA STAR E DEFEZIONI ...
Stefano Stefani e Michele Garutti (Star City Ferrara) superano in finale (70 - 43) Franco Bruschi e Marco Tassinari (Corporeno) e vincono questa tappa che ha visto al via un numero di coppie troppo esiguo per un movimento come quello ferrarese. Non é questo lo spazio per analizzare il fenomeno ma é utile per tutti ragionarci seriamente. Il biliardo é più "forte" di chi lo pratica ma alla lunga si rischia il crac.
3° classificati:
Giorgio Boari - Mattia Giberti (Divino 3.0 Dogato) e Roberto Fioravanti - Luca Rizzatti (Arci Tre Cona).
5° classificati:
Massimo Callegari - Marco Galimberti (Star City Ferrara), Milo Ravagnani - Alessio Toselli (Corporeno - Paolo Cento), Donato Grillanda - Cristiano Saralli (Aics Sabbioni), Denis Vaccari - Marco Roma (Star City Ferrara).

PARMA: CAMPIONATO PROVINCIALE SINGOLO

Parma (Bocciofila Aquila), 3 dicembre 2017
MASTER
COLPO DI RENI ...
Ferdinando Del Re (Coviolo) si aggiudica il titolo superando sul filo (80 - 77) Franco Cassanelli (Castelletto).
3° classificati:
Michele Martini e Vando Rossini (Castelletto)
5° classificati:
Stefano Cagna (Castelletto Due), Gabriele Riccò (Coviolo), Luca Bocchia (Castelletto), Gianpietro Minari (Castelletto)

sabato 2 dicembre 2017

RIMINI - PESARO: 2° PROVA SINGOLO

valevole per i campionati provinciali e nazionali
Domenica 3 dicembre 2017
Finali : Borgo S. Maria
OTTIMO LIVELLO
Vince Andrea Giamperoli (Borgo S. Maria) superando in finale Simone Rosaverde (Concordia).
3° classificati:
Fabrizio Colonna (Birra di Paolino) e Mauro Arceci  (Concordia)

MODENA: 3° GARA PROVINCIALE COPPIA

valevole per i campionati provinciali e nazionali
San Cesario, 3 dicembre 2017
UN PREMIO MERITATO
Vincono Willy Andreoli e Max Paltrinieri (Polisportiva Nonantola). Argento per Sandro Spaggiari e Luca Caselli (Bocciofila Castelfranco). Bronzo per Lorenzo Cardinali e  Davide Andreotti (Bocciofila Castelfranco), Gianluca Verucchi e Davide La Cecilia (Olimpico - Il Torrazzo).

BOLOGNA: 3° GARA PROVINCIALE COPPIE

Domenica 3 dicembre 2017
Sport Monte S. Pietro
C'E' UN FERRARESE CHE VINCE ALL'ESTERO 
Marco Cerchiari e Loris Pilò (Charlot Casalecchio) si aggiudicano la gara superando in finale Cristian Rubini e Marco Tolomelli (Magic Blu S. Giorgio di Piano).
3° classificati:
Daniel Destino - Alessio Prencipe (Charlot Casalecchio) e Mauro Tinti - Fulvio La Rocca (Arci Ceretolo).

SERIE A/1 (GIRONE UNICO): 12° GIORNATA

Venerdì 1 dicembre 2017
LE BILIE SONO TONDE
Una serata con un solo vincitore: il biliardo. Ci fossero state le scommesse, i bookmaker starebbero piangendo lacrime amare. Pronostici sovvertiti, conferme, sorprese, incertezza per il futuro, ovviamente fatta eccezioni per gli Star Boys che giocano un campionato aparte (c'é un premio di € 1000 per chi gli imporrà il primo pareggio). 
Partiamo dalla vittoria del Corporeno a Sabbioni, ci sta ed é la conferma che a Bruschi e C. nessun traguardo è negato. Il Divino 3.0 Dogato dopo una partenza disastrosa ha ritrovato l'equilibrio giusto e ora occupa la posizione che tutti gli pronosticavano. Il Cona di Luca Maini perde col minimo scarto, e non é poco, lo scontro con lo Star City ed è tallonato da Centrale Dogato, imbattuto da sei turni. Risorge il Paolo Cento che aveva già dato segni di ripresa, infine l'Officina 405 che compie una mezza impresa espugnado Villanova, ogni tanto si ricorda di essere forte e .... la classifica a un turno dal giro di boa resta apertissima, almeno per le ultime due posizioni che permettono di disputare la poule finale. 
partite
Centrale Dogato Sole Rosso Vigarano M. 4 - 2
Aics Sabbioni Anspi Corporeno  1 - 5
Arci Due Cona Star City Due Ferrara 3 - 3
Star City Ferrara Arci Tre Cona  4 - 2
Asd Villanova Officina 405 Porto Tolle  2 - 4
Divino 3.0 Dogato Centro Ramasa  5 - 1
Star City Fusion Paolo Cento 2 - 4
classifica 
Star City Ferrara 55
Divino 3.0 Dogato 43
Anspi Corporeno  43
Arci Tre Cona  41
Centrale Dogato 38
Centro Ramasa  35
Star City Fusion 35
Paolo Cento 35
Officina 405 Porto Tolle  34
Asd Villanova 32
Aics Sabbioni 30
Star City Due Ferrara 29
Sole Rosso Vigarano M. 28
Arci Due Cona 26

venerdì 1 dicembre 2017

SERIE A/2: 11° GIORNATA

Venerdì 1 dicembre 2017
RIPARTE IL COPPARO
Girone A: serata all'insegna dell'equilibrio, un pareggio e tutte vittorie con il minimo scarto anche se prevale il fattore trasferta. Praticamente immutate le posizioni con i bondenesi a guidare e lo Stella a inseguire. 
Girone B: Riparte il C.R.C. che guadagna un punto su La Piazzetta che supera il Voghiera sul suo campo. Prestazione importante dell'Aics Pontemaodino che strapazza la Portuense che resta terza ma con un solo punto di vantaggio su un trio piuttosto bellicoso. Sempre più incomprensibile (a prescindere dai limiti) del Centrale Dogato che alterna prestazioni di rilievo a flop clamorosi. Bel recupero del Giada che aggancia il Ragno Azzurro due e sembra in grado di agganciare il gruppone. 
partite
girone a
Centrale Casumaro  Rinascita Due S. Martino 2 - 4
Acli Viconovo  Stella Ferrara  3 - 3
Arci A/4 Cona  Bocciofila Bondenese 2 - 4
Star City Sei Ferrara  Aics Due Sabbioni  2 - 4
Paolo Due Cento  Centrale Due Casumaro 2 - 4
Sole Rosso Vigarano  Adelante XII Morelli 4 - 2
girone B
Centrale Voghiera   La Piazzetta 2 - 4
C.R.C. Copparo  Ragno Azzurro Due  5 - 1
Aics Pontemaodino   Portuense  5 - 1
Ragno Azzurro  Acli Due Viconovo 5 - 1
Giada Tre Filo  Centrale 2015 Dogato 5 - 1
Rinascita S. Martino  Giada Filo 3 - 3
classifiche
girone a
Bocciofila Bondenese 44
Stella Ferrara  42
Acli Viconovo 37
Sole Rosso Vigarano Mainarda 36
Aics Due Sabbioni  33
Adelante XII Morelli 32
Arci A/4 Cona 30
Star City Sei Ferrara 30
Centrale Due Casumaro 30
Paolo Due Cento 29
Centrale Casumaro 26
Rinascita Due S. Martino 27
girone b
C.R.C. Copparo 44
La Piazzetta Pontemaodino  37
Portuense 35
Centrale Voghiera  34
Aics Pontemaodino  34
Giada Tre Filo 34
Ragno Azzurro Massafiscaglia  33
Rinascita S. Martino * 32
Acli Due Viconovo 29
Centrale 2015 Dogato * 28
Ragno Azzurro Due 25
Giada Filo 25
* Una partita i meno
recupereranno il 6 dicembre 2017

mercoledì 29 novembre 2017

OVER 60 (TROFEO VITTORIO BARBIERI): 8° GIORNATA

Martedì 28 novembre 2017
DOGATO FLOP
La capolista rallenta e lo Star Sette accorcia il distacco. Classifica che si sta delineando con qualche sorpresa, le prime quattro hanno un buon margine, il gruppone più distaccato, il ritardo non é incolmabile ma adesso gli errori si rischia di pagarli cari. Dalle posizioni che contano (le prime quattro lotteranno per il titolo) manca il Centrale Dogato che in passato aveva sempre giocato un ruolo da protagonista.
partite
Centrale Casumaro Centrale Voghiera 2 - 2
Star City Sette Ferrara Arci S. Nicolò  3 - 1
Rinascita S. Martino Arci Ruina 4 - 0
Centrale Dogato Star City Otto 1 - 3
La Piazzetta Pontemaodino Ragno Azzurro 2 - 2
classifica
La Piazzetta Pontemaodino 22
Star City Sette Ferrara 20
Centrale Casumaro 18
Star City Otto Ferrara 18
Centrale Dogato  15
Ragno Azzurro 15
Rinascita S. Martino 15
Centrale Cinque Voghiera 14
Arci S. Nicolò 13
Arci Ruina 10

domenica 26 novembre 2017

2° GARA NAZIONALE COPPIE

Cento (Paolo Via Cimarosa, 2), 26 novembre 2017
TROFEO MAURIZIO PREVIATO
PARMA SUGLI SCUDI 
Giorgio Leoni e Ferdinando Del Re (Coviolo Parma) superano in una finale tiratissima (70 - 68) Pietro Nasi e Giuseppe Cuoghi (Nonantola) aggiudicandosi il trofeo.
3° classificati:
Franco Bruschi - Marco Tassinari (Corporeno Ferrara) e Marco Cerchiari - Loris Pilò (Charlot Casalecchio).
si fermano ai quarti di finale:
Diego Malaspina - Gianmarco Baudi (Arci Termo - Il Campetto La Spezia),  Glauco Carloni - Luciano Andruccioli (Bocciodromo Riccione), Tiziano Iotti - Claudio Montanari (Olimpico - Lucky Modena), Roberto Zanni - Montanari (Ceretolo Bologna).
escono allo spareggio:
Max Bonandin - Alessandro Pozzati (Arci Tre Cona - Officina 405 Porto Tolle), Paolo Pinelli - Luciano Luccarini (Bologna).
L'anno scorso la gara, riservata ai singoli, era stata riservata ai singoli ed era stata vinto da Giacomo Pacini (Pesaro) in finale contro Fabio Corradini (Modena).

sabato 25 novembre 2017

SERIE A/1 (GIRONE UNICO): 11° GIORNATA

Venerdì 24 novembre 2017
SE NON CI FOSSE LO STAR .....
Pareggi e vittorie di misura caratterizzano la serata. L'impresa la firma il Fusion che va a vincere a Ramasa, una vittoria che avvicina i ferraresi alla zona che conta. Bel pareggio dei dogatesi di Sammi (fermo in infermeria) a Cento e vittoria di misura dei "celesti" a Porto Tolle, performance che ai primi permette di agganciare il Ramasa e ai ragazzi di Molinari di difendere il terzo posto in coabitazione con il Corporeno che continua a tenere il passo delle migliori. La vittoria della capolista come sempre non fa notizia se non per confermare una superiorità quasi imbarazzante. Classifica cortissima (l'eccezione l'abbiamo già segnalata), aperta a tutte le soluzioni. 
partite
Paolo Cento Centrale Dogato 3 - 3
Sole Rosso Vigarano M. Aics Sabbioni 2 - 4
Anspi Corporeno  Arci Due Cona 4 - 2
Star City Due Ferrara Star City Ferrara 2 - 4
Arci Tre Cona  Asd Villanova 3 - 3
Officina 405 Porto Tolle  Divino 3.0 Dogato 2 - 4
Centro Ramasa  Star City Fusion 2 - 4
classifica
Star City Ferrara 51
Arci Tre Cona  39
Divino 3.0 Dogato 38
Anspi Corporeno  38
Centro Ramasa  34
Centrale Dogato 34
Star City Fusion 33
Paolo Cento 31
Officina 405 Porto Tolle  30
Asd Villanova 30
Aics Sabbioni 29
Sole Rosso Vigarano M. 26
Star City Due Ferrara 26
Arci Due Cona 23