venerdì 23 giugno 2017

E' TEMPO DI MERCATO ...

ULTIMA ORA
Il Centrale Tre Dogato offre ad Alex Faggioli un biennale da favola. Il giocatore che aveva espresso la volontà di fermarsi un anno sembra vacillare. Non si conoscono i dettagli dell'operazione. La trattativa si preannuncia lunga e complessa.
TRASFERIMENTI CERTI O QUASI
Marco Tassinari (Paolo Cento) e Fabio Lanzoni all'Acli Corporeno. Andrea Bianchini (La Piazzetta Pontemaodino) al Divino 3.0 Dogato. Mattia Mantovani e Federico Bellan (Centrale Tre Dogato) all'Officina 405 Porto Tolle. Giancarlo Angilberti (Centrale Voghiera), Valerio Maranini, Ardemio Laurenti (Officina 405 Porto Tolle) al Centrale Tre Dogato. Maurizio Bottoni (Star City Ferrara) allo Star City Fusion Ferrara. Davide Artioli (Star City) approda a Sabbioni, nella prima squadra, che registra anche il ritorno di Fabio Gentili, Dario Caveduri, Enrico Veneziani, sul versante partenze: Daniele Alessi, Fabrizio Roma, Marco Casazza, Roberto Talmelli (in trattativa con il Fusion), Anacleto Zero, Fabio Fantoni. Sempre a Sabbioni ma nell'altra squadra arrivano: Michele Buzzoni (Acli Viconovo), Dario Cavallazzi (Villanova), Giorgio Pasetti (Star City Fusion). In partenza: Alessandro Alessi e Serafini, oltre ai già citati che hanno ruotato internamente. 
SPIFFERI
Daniele Marchetti e Giulio Gilli (Star City Fusion) alla Bocciofila Bondeno, Valerio Casetti (Star City Fusion) all'Arci Due Cona, manca ancora la firma del contratto. Marco Trazzi (Centro Ramasa), Noris Sangiorgi (Big Star Padulle), Stefano Vandini (Portuense) Francesco Guaraldi (Acli Corporeno) sono dati per certi al Paolo Cento anche se i contratti non sono ancora stati depositati.
SPIGOLATURE
Mirco Militello e Maci Zerbini non rinnovano e lasciano il Centrale Due Dogato. Lasciano il Centrale Tre Dogato anche Daniele Molinari, Andrea Forlani, Ermanno Colombani, Federico Bellan, Paolo Grandi. Nazario Melchiori non sarà ai nastri di partenza nell'Uisp.  
NON SI SA MAI
Infatti .... 
DALLE ALTRE PARTI SI DICE CHE ...
Parma: il bergamasco Marco Carne, Alessandro Mattioli, Luca Bocchia sono vicinissimi al Castelletto. Michele Martini passa al Filippelli, manca solo l'ufficializzazione. Il genovese Davide Locatelli nella seconda squadra del Castelletto.
Modena: Sandro Spaggiari resta in Boccia ma cambia casacca, farà il singolo nell'altra squadra. Grandi manovre all'Olimpico, non rinnovano (salvo svolte clamorose) Jack Pacini e Fabio. Arriva Diego Ferrari, sempre che il suo cuore rossonero si riprenda dopo l'affaire Donnarumma. Ancora non si sa per certo cosa farà Messori. La grande notizia però è il ritorno alle competizioni del capitano. Davide era ora. Il Cip sembra fare sul serio a Nonantola, Bruni gongola ... e si coccola Pietro Nasi, altra tessera mancante al Lucky.
Bologna: non trapela molto, Marcello Antonaci sembra vicino all'Arci San Lazzaro, Paolo Parazza al Charlot Casalecchio.

lunedì 19 giugno 2017

SABBIONI: GARA A COPPIE

GARA DI GIUGNO
organizzata dal Circolo Aics Sabbioni
sabato 17 giugno 2017
PARATA DI STELLE
Vincono i ferraresi Marco Galimberti e Denis Vaccari (Star City) che superano in finale i veneti Eugenio Zuccarin e Mattia Mantovani (Officina 405 Porto Tolle) e si aggiudicano il trofeo. Una grande serata di biliardo che premia la passione degli organizzatori che non si fermano mai. E' già in cantiere la gara ferragostana e sarà sicuramente un successo.
3° classificati:
Giorgio Ferraro - Daniele Molinari (Star City - Centrale Dogato) e Manuele Mimosa - Massimiliano Zerbini (Arci Tre Cona - Centrale Due Dogato).
al 5° posto:
Daniele Pavanati - Enrico Veneziani (Aics Sabbioni), Tiziano Chirollo - Luciano Luccarini (Caserme Rosse), Lorenzo Cardinali - Stefano Camprincoli (Castelfranco - NG Castiglione Cervia), Paolo Fava - Andrea Domenichini (Sole Sasso Marconi)
completavano la griglia finale:
Alessandro Antonioli - Paolo Chierici (Fusion Ferrara), Roberto Balzeri - Mattia Giberti (Aics Sabbioni - Centrale Dogato), Lorenzo Bombaci - Flavio Buganè (Arci Corticella), Davide Artioli - Mirco Mazzini (Aics Sabbioni - Star City),
UN DEBUTTO DA GRANDE
Gli occhi lucidi di Daniele Denti, a destra, testimoniano un'emozione più preziosa di qualsiasi vittoria. Hanno dovuto cedere solamente nella finale di batteria, dando al debutto di Lorenzo (14 anni) un significato tecnico oltre che affettivo.
per informazioni: 392 7350461 Sebastiano Fiorini, 346 2207866 Natascia Piazzi, 338 8296874 Fabio Gentili.

sabato 3 giugno 2017

MASSAFISCAGLIA: RAGNO AZZURRO

Via Gramsci, 17

IN OCCASIONE DEL PANINFESTA
gara libera a coppie, base 64
venerdì 2 giugno 2017
IL BILIARDO NON SI FERMA
I vincitori
Vincono Aldino Selvatici e Marco Trazzi (Centro Ramasa) superando in finale Ivano Montorio e Astolfo Bertarelli (Aics Pontemaodino). Bronzo per Brendon Rizzatti - Sirna e Alessandro Guietti - Luca Bellagamba (Centrale Lagosanto).
Completavano il lotto:
Gianluca Borghi - Leonardo Draghetti (Paolo Cento), Davide Dalpozzo - Sergio Bonsi (Arci S. Nicolò), Sandro Occhi - Stefano Trasforini (Centrale Dogato - Aics Pontemaodino), Tujo Fioravanti - Paolo Rizzati (Arci Tre Cona).

venerdì 2 giugno 2017

14° MEMORIAL ENEA MIMOSA

GARA LIBERA A COPPIE
Gli amici di Enea in collaborazione con Arci Cona e Ospital Monacale organizzano questa gara diventata un appuntamento per tutti gli appassionati del biliardo. Possono partecipare i giocatori di tutte le federazioni senza incorrere in sanzioni (data concordata e prevista nel calendario). 
GIBBONE E BUMBETA SALUTANO COL BOTTO
I dogatesi Roberto Fogli Iseppe e Mattia Giberti superano in finale Carles Barboni e Gianluca Maselli (Cristal Budrio - Avis Bologna) e scrivono il loro nome (Giberti aveva già vinto in coppia con R. Meneghini l'edizione del 2013) nell'albo d'oro di uno degli appuntamenti più sentiti e partecipati del programma. I ragazzi del Centrale che nella prossima stagione vestiranno una maglia diversa, hanno voluto regalare una ulteriore gioia a Lamberto, ai compagni, a tutti gli appassionati che li hanno sostenuti (e continueranno a farlo) sempre con grande partecipazione. Grazie di cuore. 
Ineccepibile come sempre l'organizzazione, riconoscimento questo confermato dalla grande partecipazione sia di iscritti che di pubblico.
3° classificati:
Matteo Barbieri - Daniel Destino (Equipe Charlot) e Luca Prati - Omar Carlotto (Ceretolo - Sole Sasso Marconi)
si sono fermati ai quarti di finale:
Marco Roma - Sergio Pennini (Arci Tre Cona), Alex Monti - Tiziano Gualandi (Magic Blu S. Giorgio di Piano), Graziano Adami - Davide Frati (Star City Ferrara), Gianluca Dolzani - Daniele Nava (Paolo Cento - Arci Tre Cona)
sono usciti agli spareggi:
Enzo Grandi - MIchele Lugli (Centrale Dogato), , Davide Foschi - Lorenzo Cardinali (Amatori Pesaro - Bocciofila Castelfranco). 

Per informazioni telefonare a Marco Mazzoni: 339 4995474 e Alessandro Ajmone: 338 992790
Parte del montepremi sarà devoluto a

ALBO D'ORO: MEMORIAL ENEA MIMOSA

Individuale e coppie si alternano ogni anno
2004: Ilves Baricordi (Ferrara), 2005: Daniele Saltari - Francesco Affinito (Modena), 2006: Marco Galimberti (Ferrara), 2007: Massimo Marani - Emanuele De Pietri (Bologna), 2008: Rossano Meneghini (Ferrara), 2009: Omar Carlotto - Franco Casini (Bologna), 2010: Rossano Meneghini (Ferrara), 2011:  Andrea Messori - Fabio Corradini (Bologna - Modena), 2012: Gianluca Dolzani (Bologna), 2013: Rossano Meneghini - Mattia Giberti (Ferrara), 2014: Fabio Corradini (Bologna), 2015: Omar Carlotto - Luca Prati (Bologna), 2016: Fabio Corradini (Modena), 2017: Roberto Fogli Iseppe - Mattia Giberti (Ferrara).
Spigolature
Record della manifestazione: R. Meneghini e F. Corradini con 3 segue O. Carlotto con 2. I primi due hanno vinto in entrambe le specialità. 
in azzuro le edizioni riservate ai singoli

LA SPEZIA: CAMPIONATO A SQUADRE

SERIE A
La Spezia, 26 maggio 2017
CHIUSURA COL BOTTO
Vince l'Arci Termo (3 - 2) contro l'Abs Sarzana. Una finale tiratissima che ha regalato grande bilirado. La grande affluenza di pubblico testimonia la continua crescita di un movimento che quest'anno ha centrato traguardi importantissi anche a livello nazionale.
i campioni: Domenico Colombo, Gianni e Simone Cozzani, Diego Malaspina, Simine Mencarelli, Riccardo Miaschi, Manuel Orlandini, Nicola Plicanti, Giuseppe Rispoli, Stefano Siboldi.
venerdì 26 maggio 2017
secondo turno
andata 10 - ritorno 12 maggio 2017
Bonamini - Arci Termo: 1 - 3 / 3 - 2
Nuovo Molin del Piano - ABS Sarzana: 1 - 3 / 3 - 1
primo turno
andata 28 aprile - ritorno 5 maggio 2017
Arci La Pianta - Arci Termo A: 0 - 4 / 0 - 1
ABS Sarzana B - ABS Sarzana A: 1 - 3 / 2 - 2
ASD Jolly B - Nuovo Molin del Piano: 1 - 3 / 1 - 2
Bonamini A - Caffè del Municipio: 3 - 1 / 2 - 1 

Play Out
Goriziana Club e Arci Riccò A retrocedono in serie B.
classifica finale regular season
Arci Termo: 82, Abs Sarzana: 71, Nuovo Molin Del Piano: 69, Caffè del Municipio: 67, Bonamini: 65, Asd Jolly B: 63, Abs Sarzana B: 57, Arci La Pianta: 56, Arci Concordia La Lizza: 50, Arci Termo B: 49, Il Campetto: 48, Goriziana Club: 46, Asd Jolly: 40, Arci Riccò: 39, Arci Valgraveglia: 38.
SERIE B
L'Arci La Pianta B supera in finale il Bonamini B e si cuce lo scudetto sulla maglia.
Caffè del Municipio B, Centrale e Arci Concordia La Lizza retrocedono in serie C.
 SERIE C
L'Arci Riccò B vince il titolo in questa serie. 
Arci Valdellora e Abs Sarzana D salgono in serie B.
TROFEO CITTA' DI LA SPEZIA
L'Arci Valdellora B supera (3 - 1) O'Scaineto B e si aggiudica il trofeo.



mercoledì 31 maggio 2017

PISA: CAMPIONATI SQUADRE

SERIE A
IL TITOLO PRENDE IL ... VOLO
29 maggio 2017 
partita decisiva
Rondinella Pontedera - Via di Corte Latignano (2 - 2 / 3 - 1 / 2 - 1)
I campioni: Bellini, Anniti, Salcioli, Giovannetti, Albo, Berti  
Via Di Corte: D. Romano, Cianchella, Venturini, R. Landi, C. Nencioni, Menichini.
Si fermano alle semifinali: 
New Petrarca Livorno e Sport Cascina One.
La griglia delle finaliste comprendeva:
Sport Cascina, Balalaika Pisa, Caimano Livorno, Fontanella Empoli.
SERIE B
Il Petrarca 2014 Livorno supera il Sor Emilio Due Viareggio (3 - 1, 3 - 1, 1 - 0) e si laurea campione interprovinciale di categoria.
3° classificate:
Sport Livorno e Rondinella Due Pontedera.

SERIE C
Lo Sport Due Livorno (Quaglierini, Di Giacomo, Giordano, Mau Ismaeli, Man Ismaeli) ha vinto il titolo battendo in finale il Petrarca 2016 Livorno (3 - 1/ / 3 - 1 / 1 - 1). L'altro Petrarca e il Balalaika Tre Pisa le semifinaliste.

PISA: CAMPIONATO A SQUADRE - ALBO D'ORO

SERIE A
2016 - 2017: RONDINELLA PONTEDERE, 2015 - 2106: RONDINELLA PONTEDERA, 2014 - 2015: SPORT KELVIN CASCINA, 2013 - 2014: RONDINELLA PONTEDERA, 2012-2013: RONDINELLA PONTEDERA, 2011-12: EUROPA PONSACCO, 2010-11: RINASCITA PONSACCO, 2009-10: LE MELORIE PONSACCO, 2008-09: SERENA LIVORNO, 2007-08: RINASCITA PONSACCO, 2006-07: RINASCITA PONSACCO, 2005-06: MINERVA F. PONTEDERA, 2004-05: SERENA LIVORNO, 2003-04: SERENA LIVORNO, 2002-03: CAVALLINO ROSSO TWO LA VETTOLA, 2001-02: CAVALLINO ROSSO TWO LA VETTOLA, 2000-01: LA MOSTRA J. CASCINA, 1999-00: LA MOSTRA CASCINA, 1998-99: LA MOSTRA PONSACCO, 1997-98: SPORT LIVORNO, 1996-97: SPORT LIVORNO, 1995-96: LA MOSTRA CASCINA, 1994-95: LA VETTOLA, 1993-94: LA MOSTRA CASCINA, 1992-93: SPORT LIVORNO, 1991-92: MINERVA J. PONTEDERA, 1990-91: MINERVA J. PONTEDERA, 1989-90: LA POSTA PONSACCO, 1988-89: MINERVA V.F. PONTEDERA, 1987-88: MINERVA V.F. PONTEDERA, 1986-87: MINERVA PONTEDERA, 1985-86: PADRE AGOSTINO MARINA DI PISA, 1984-85: LA MOSTRA CASCINA, 1983-84: LA MOSTRA CASCINA, 1982-83: LIDO CASTELFRANCO.

PISA: SERIE A 2016 - 2017

COPPA CAMPIONI
sabato 13 maggio 2107 presso il Circolo Balalaika
La Rondinella Pontedera ha vinto l'ambito trofeo di serie A superando in finale la Fontanella A Empoli. 3° classificate: Caimano Livorno e New Petrarca Livorno. 
La Coppa del Tirreno, riservata alle squadre di Serie B é stata vinta dallo Sport Livorno in finale contro il Rinascita. La Borra ha vinto la coppa riservata alla serie C superando in finale la Rondinella Tre Pontedera.

COPPA DI LEGA 
SERIE A
23 maggio 2017
Vince Via di Corte Due Latignano (Bimbi, Mazzetti, Gerini, DEl Guerra, Mazzoni, Maneschi) che supera in finale il Sor Emilio Viareggio (1 - 3 / 4 - 0 / 2 - 2) dopo una sequenza combattutissima. Sul gradino più basso del podio: Fontanella B Empoli e Caimano Livorno. Completavano il lotto Serena Livorno (ritirata) e Petrarca Livorno.

domenica 28 maggio 2017

CAMPIONATI NAZIONALI SQUADRE CLUB

Modena, 27 - 28 maggio 2017
MASTER
IL TITOLO SALE SULL'APPENNINO
Il Sole Sasso Marconi supera (4 - 2) la Polisportiva Castelletto, una formazione che dopo aver vinto tutto a livello provinciale si é confermata anche a livello nazionale. I bolognesi concludono col botto una stagione da favola: campioni provinciali a 5 giocatori, campioni master e ora il tricolore.
i campioni: Paolo Parazza, Omar Carlotto, Cristian Rubini, Mauro Pineda, Tiziano Gualandi, Paolo Fava, Gianluca Sandoni, Umberto Ventura, Loris Pilò, Daniele Mezzetti.
Polisportiva Castelletto: argento ... vivo
3° classificate:
Bocciofila Castelfranco
e Star City Ferrara 
I ferraresi hanno perso lo spareggio (3 - 3 / 1 - 2) con i parmensi che stanno disputando una stagione magica. Una giornata di grande biliardo. Peccato poteva essere la volta buona ma grazie lo stesso ragazzi.
I campioni estensi avevano raggiunto le semifinali superando prima l'incontro Riccione, poi il Lucky Modena.
Lo Star City Fusion Ferrara dopo aver superato l'Equipe Charlot Casalecchio si sono dovuti arrendere alla Bocciofila Castelfranco che raggiunge le semifinali. Il Sole Sasso Marconi  supera La Botte Bomporto. L'Arci Due Cona ha perso contro i campioni di Parma.
Modena, 21 maggio 2017
SERIE A
MODENA C'E' ...
La Polisportiva Nonantola supera in finale il Big Star Padulle e conquista il titolo.

i campioni: W. Andreoli, M. Paltrinieri, C. Zanasi, M. Comelli, M. Ragazzi, P. Moretti, M. Bruni, M. Silvestri, S. Copelli, J. Zaccarini
3° classificate:
La Birra di Paolino e  Magic Blu S. Giorgio di Piano 
si fermano ai quarti di finale:
Circolo Amatori Pesaro, La Carambola, Acli Corporeno, Filotto Fidenza
Morciano (Rimini), 20 - 21 maggio 2017
SERIE B 
QUALITA' E FATTORE CAMPO
Acli S. Andrea Rimini - Caserme Rosse Bologna: 4 - 2
3° classificate:
Moderno Riccione e Lunette Bologna
Modena, 28 maggio 2017
SERIE C
E MODENA VINCE ANCORA ... 
La Bocciofila Sette Castelfranco supera il Bar Euro Rimini e porta il titolo a Modena.
i campioni: Giancarlo Alboresi, Massimo Casarini, Maurizio Veneri, Vittorio Muratori, Pier Todeschini, Rubens Raimondi, Paolo Anderlini, Stefano Serra, Marianne Piaser, Fabio Focci.

CAMPIONATI ITALIANI SQUADRE (CLUB)

MASTER
albo d'oro
1979: Arci Ponte Ronca (Bologna)
1980: C.S. San Lazzaro (Bologna)
1981: C.S. San Lazzaro (Bologna)          
1982: C.S. San Lazzaro (Bologna)
1983: Rappresentativa di lega Ancona
1984: C.S. San Lazzaro (Bologna)
1985: Bar Dell'Amore (Forlì)
1986: Arci Spazio Piumazzo (Modena)
1987: Tipo (Bologna)
1988: Tipo (Bologna)
1989: Progresso (Bologna)
1990: Il Mulino (Bologna)
1991: Progresso (Bologna)
1992: Tarola (Bologna)
1993: Polisportiva Cognetense (Modena)
1994: Bocciofila Budrio (Bologna)
1995: Sanpierdarena (Genova)
1996: Mente San Pietro (Bologna)
1997: Bocciofila Castelmaggiore (Bologna)
1998: Bocciofila Castelmaggiore (Bologna)
1999: Tarola (Bologna)
2000: Marina Pool Club Modena
2001: Circolo Olimpico Modena
2002: Bocciofila Castelmaggiore (Bologna)
2003: Bocciofila Avis Bologna
2004: Edera Bologna
2005: Circolo Olimpico Modena
2006: Circolo Olimpico Modena
2007: Bocciofila Castelfranco (Modena)
2008: Circolo Olimpico Modena
2009: Bocciofila Budrio (Bologna)
2010: Circolo Olimpico Modena
2011: Ferrari Marina Pool Modena
2012: Circolo Olimpico Modena
2013: Circolo Olimpico Modena
2014: Magic Blu S. Giorgio di Piano (Bologna)
2015: Circolo Olimpico Modena
2016: Circolo Olimpico Modena
2017: Sole Sasso Marconi (Bologna)
annotazioni:
La prestigiosa accoppiata, titolo italiano e scudetto di eccellenza regionale é riuscita solamente a tre squadre: Ferrari Marina Pool, Olimpico Modena e ai bolognesi della Bocciofila Castelmaggiore. L'Olimpico é la squadra che ha vinto più titoli 9, segue il C.S San Lazzaro con 4.

sabato 27 maggio 2017

MODENA: CAMPIONATI A SQUADRE

MASTER
CASTELFRANCO CAPITALE 
finale 
venerdì 26 maggio 2017 
Bocciofila Castelfranco - Lucky Modena: 4 - 1
semifinali
lunedì 22 maggio 2017
Bocciofila Castelfranco - La Botte Bomporto: 4 - 1
martedì 23 maggio 2017
Lucky Modena - Circolo Olimpico: 4 - 0
quarti di finale
Bocciofila Castelfranco - Polisportiva S. Faustino: 4 - 1
Gran Bar 2003 Montese - La Botte Bomporto: 3 - 3 / 1 - 2
Lucky Modena - Caffè Milano: 4 - 2
Circolo Olimpico - Bocciofila Sei Castelfranco: 4 - 0
perdono gli spareggi
Polisportiva Nonantola, Polisportiva Futura, La Carambola, Polisportiva Cognentese
classifica finale regular season
Bocciofila Castelfranco: 113, Lucky: 107, Olimpico: 104, Montese: 93, Polisportiva Nonantola: 92,  Bocciofila Sei Castelfranco: 81, La Carambola: 80,  Polisportiva Cognentese: 46,15, Polisportiva San Faustino: 67, Caffe' Milano: 60, Polivalente Futura: 58, La Botte Bomporto: 57, Bocciofila Castelfranco: 56, ARCI Settecani: 52.
SERIE A 
COME DA PRONOSTICO
finale
Polisportiva Nonantola - La Carambola: 4 - 2
3° classificate
Polisportiva Futura e Cognentese
SERIE A/2 
SCONTRO DURISSIMO
finale
Polisportiva S. Donnino - Polisportiva Due Nonantola: 3 - 3 / 2 - 1
semifinali
Bocciofila Tre Castelfranco - Polisportiva Due Nonantola: 2 - 4
Slim Montale - Polisportiva San Donnino: 2 - 4 
si fermano ai quarti di finale:
Arci Piumazzo, Marina Pool, Arci Ravarino, Arci San Cesario

GHIRLANDINA
TITOLO IN BOCCIA 
finale
Bocciofila Sette Castelfranco - Polisportiva San Faustino: 4 - 2
3° classificate:
Gino Nasi e Slim Montale
AMATORI
Il Lucky Quattro supera in finale  la Bocciofila Otto Castelfranco e si aggiudica il titolo. Bronzo per Il Tramonto e Il Torrazzo.
5° classificate:
Polispoortiva Castelfranco, Slim Cinque Montale, Sport Gorzano, D.L.F.
SERIE A (5 GIOCATORI)
Vince il Circolo Olimpico superando in finale il Lucky. Bronzo per la Bocciofila Castelfranco e il Milano.
5° classificate:
Bocciofiila Castelfranco, La Carambola, Polisportiva S. Faustino, Polisportiva Cognentese
SERIE A/2 (5 GIOCATORI)
Vince il titolo lo Slim Montale superando in finale la Bocciofila Castelfranco.

venerdì 26 maggio 2017

PARMA: CAMPIONATO PROVINCIALE - 5 GIOCATORI

Parma (Circolo Castelletto), 25 maggio 2017
UN CASTELLETTO INESPUGNABILE
Vince la Polisportiva Castelletto superando in finale (2 - 1) il Filippelli. Bronzo per Coviolo e Filotto Fidenza.
i campioni: Jacopo Marastoni, Franco Cassanelli, Vando Rossini, Stefano Bricoli, Michele Martini. Completavano la rosa: Gianpietro Minari, Roberto Pistritto, Silvio Zannoni.
Mattia Mavilla, Nicola Veneri, Simone Frattini,, Luca Tosi, Ioris Marsigli. A disposizione: Giancarlo Delleva.

sabato 20 maggio 2017

RIMINI - PESARO: CAMPIONATI INTERPROVINCIALI

SINGOLO
Simone Rosaverde (Amatori Pesaro) vince il titolo di 1° categoria. Gianluca Galeazzi supera Patrice Martini (Marinaio Due Rimini) e si aggiudica quello di 2° categoria. Mirco Duchi (Sport Tavullia) nella 3° categoria. Dylan Martini (Acli S. Andrea) nell'under 23. Valter Caroni (Auser Due Fanano) nell'over 50. 
Nella goriziana vince Matteo Urbinati (L'Incontro Riccione).
COPPIE 
Nando Arduini e Valter Angelini (Bocciodromo - Acli S. Andrea) si aggiudicano il titolo nella massima serie. Giacomo Vitali e Oscar Mazzoli superando Cristian Brenda e Andrea Masini nella 2°/3° categoria. Filippo Peonia e Ottaviano Albano (Borgo S. Maria) si laureano campioni interregionali nelle coppie miste.

RIMINI - PESARO: CAMPIONATO INTERREGIONALE

SERIE A
I CAMPIONI SI CONFERMANO
Dopo aver vinto la Coppa Campioni trionfano anche in campionato.

I ragazzi della Birra di Paolino (Rimni) difendono il titolo e indosseranno la maglia con lo scudetto anche nella prossima stagione. Argento per il Bocciodromo Riccione. Bronzo: Soria Pesaro e Circolo Amatori Pesaro.
i campioni: Paolo Gamboni, Fabrizio Colonna, Luciano De Carolis, Gabriele Fracassi, Massimiliano Cecchini, Marco Terenzi, Michele Di Marco, Stefano De Biagi, Paolo Mussoni, Paolo Barbanti.
SERIE B
Vince il G.S. Plutone superando in finale il Fanano Due. Al terzo posto: Arzilla e Moderno Riccione.

LA SPEZIA: CAMPIONATO PROVINCIALE SINGOLO

La Spezia, 19 maggio 2017
SCONTRO TRA TITANI
Federico Fratoni (Sarzana) conquista il titolo superando in finale Diego Malaspina (Arci Termo) e si riconferma per il terzo anno consecutivo. Antonio Curadi, uno che se ne intende, l'ha giudicata una delle più belle partite degli utlimi anni. D'altronde il valore assoluto dei contendenti  era garanzia di spettacolo. Bronzo per Enno Ponzanelli (Sarzana), protagonista di una grande semifinale con Diego e Massimo Pellistri (Sarzana).

BOLOGNA: CAMPIONATI A SQUADRE

SERIE A/1 - GIRONE UNICO
IL SOLE ABBAGLIA ....
finale
Sole Sasso Marconi - Equipe Charlot Casalecchio: 4 - 1
semifinali
Cristal Budrio - Sole Sasso Marconi: 1 - 4
Equipe Charlot - Commercio Bazzano: 3 - 3 / 2 - 0
quarti di finale
martedì 9 maggio
Cristal Budrio - Polisportiva Avis: 4 - 0
mercoledì 10 maggio
Sole Sasso Marconi - Arci Ceretolo: 3 - 3 / 2 - 1
giovedì 11 maggio
Magic Blu S. Giorgio di Piano - Equipe Charlot: 3 - 3 / 0 - 2
venerdì 12 maggio
Commercio Bazzano - Arci San Lazzaro: 4 - 1
fase a gironi
Girone A
Equipe Charlot -
Polisportiva Avis: 2 - 4
Polisportiva Avis - Arci Rastignano: 3 - 3 / 2 - 0
Arci Rastignano - Equipe Charlot: 1 - 4
GIRONE B
Arci Ceretolo - New Manzoni: 4 - 2
Arci Ceretolo - Commercio Bazzano: 2 - 4 
New Manzoni - Commercio Bazzano: 2 - 3
Girine C
Sole Sasso Marconi -s Big Star Padulle: 3 - 3 / 2 - 1
Arci San Lazzaro - Sole Sasso Marconi: 2 - 4
Arci San Lazzaro - Big Star Medolle: 3 - 3 / 2 - 0
Girone D
Magic Blu S. Giorgio di Piano - Cristal Budrio: 4 - 2
Magic Blu S. Giorgio di Piano - Caserme Rosse: 5 - 1
Cristal Budrio - Caserme Rosse: 4 - 2 
classifica finale regular season
Equipe Charlot Casalecchio: 113, Sole Sasso Marconi: 108, Arci Ceretolo: 107, Magic Blu S. Giorgio di Piano: 106, Cristal Bologna: 100, New Manzoni Bologna: 94, Big Star Padulle: 92, Polisportiva AVIS Chiesanuova: 90, GR.B.C. Caserme Rosse Bologna: 89, Arci San Lazzaro : 87, Commercio Bazzano: 87, Arci Rastignano: 82, Magic Blu Due S. Giorgio di Piano: 81, Bocciofila Persicetana Due: 75, Centralbar Minerbio: 65, Polisportiva AVIS Chiesanuova Due: 62.
SERIE A/2
Caserme Rosse Due Bologna supera in finale i ragazzi dello Sport Montesanpietro e si aggiudicano il titolo.
SERIE B 
Il Lunette conquista il titolo superando in finale il Circolo Manzoni.
SERIE A (5 GIOCATORI)  
Vince il Sole Sasso Marconi che supera in finale l'Equipe Charlot Casalecchio.
DUE TORRI (5 GIOCATORI) 
Vince l'Arci Quattro Rastignano superando la Polisportiva Avis.
fonte: Uisp Biliardo Bologna

venerdì 19 maggio 2017

PARMA: CAMPIONATO PROVINCIALE SQUADRE

SERIE A
REPETITA IUVANT
Per il secondo anno consecutivo vince la Polisportiva Castelletto (Franco Cassanelli, Jacopo Marastoni, Gianpietro Minari, Roberto Pistritto, Alfredo Lanata, Roberto Pirri, Vando Rossini, Michele Martini, Stefano Bricoli. Completano la rosa: Zannoni, Grigio, Vecchi, Cibus, Filippo Pezzarossa, Ciccio.
Argento per Coviolo Reggio Emilia (Mara, Rosselli, Guerra, Garetto, Marchini, Bonazza, Del Re, Leoni, Riccò.. Bronzo: Filippelli Parma e Filotto Fidenza.
Marastoni e Cassanelli hanno perso una sola partita, risultando la miglior coppia del campionato. Michele Martini, miglior singolo (due sconfitte).

LA SPEZIA: CAMPIONATO PROVINCIALE COPPIE

SUL FILO DI LANA
Ieri sera secondo appuntamento delle finali al Palazzetto dello Sport. Era in palio il titolo provinciale a coppie e se lo sono aggiudicato al termine di una finale al cardiopalma Maurizio Landi e Fabio Capellari (Arci Valgraveglia), che hanno sconfitto (70 - 68) Michele Chinchero e Federico Castagna (Sarzana) Bronzo per Federico Fratoni - Enno Ponzanelli (Sarzana) e Daniele Iacobelli - Simone Larocca (Arci La Lizza).

martedì 16 maggio 2017

UISP FERRARA: CAMPIONATO A SQUADRE

ALBO D'ORO
1999 - 2000: OASI - FERRARA
2000 - 2001: BOCCIOFILA - BONDENO 
2001 - 2002: CENTRALE - DOGATO
2002 - 2003: COOP - MASSA FISCAGLIA 
2003 - 2004: ACLI - VICONOVO
2004 - 2005: ARCI - VILLANOVA
2005 - 2006: AICS - PONTEMAODINO
2006 - 2007: ARCI UNO - SABBIONI 
2007 - 2008: ARCI UNO - SABBIONI 
2008 - 2009: STAR CITY - FERRARA
2009 - 2010: STAR CITY - FERRARA
2010 - 2011: STAR CITY - FERRARA
2011 - 2012: STAR CITY - FERRARA
2012 - 2013: ARCI TRE CONA 
2013 - 2014: ARCI TRE CONA
2014 - 2015: STAR CITY FERRARA
2015 - 2016: CENTRALE DOGATO
2016 - 2017: STAR CITY FERRARA  
L'albo d'oro é incompleto, non ho molte notizie prima del periodo indicato. Va sottolineato che in alcuni periodi a Ferrara erano presenti due federazioni. 
Note
Nel 1988/89 e nel 1989/1990 il titolo é stato vinto dal Centrale Dogato.
Nel 1997/98 ha vinto l'Acli Viconovo.

lunedì 15 maggio 2017

RAVALLE: SERIE A/1 (GIRONE UNICO) - 2016 - 2017

FASE FINALE  
SERIE /1  
ESAGERATI ... 
Vincere non é mai facile, anche se nel caso dello Star City sembra quasi dovuto. Una stagione trionfale, una stagione perfino noiosa. Le due squadre che si sono scontrate nelle finale erano divise in classifica da quaranta punti esatti. A proposito un plauso ad Antonioli e Company che pochi avrebbero pronosticato a questi livelli.
Star City Ferrara - Star City Fusion: 4 - 0
semifinali
mercoledì 10 maggio
Star City Ferrara - Arci Tre Cona: 4 - 2
venerdì 12 maggio
Star City Fusion Ferrara - Aics Sabbioni: 4 - 2

fase a gruppi
girone A
27 aprile
Star City Ferrara - Fusion Ferrara: 6 - 0
Paolo Cento - Star City Ferrara: 2 - 4 
Fusion Ferrara - Paolo Cento: 4 - 1
classifica
Star City Ferrara: 4, Fusion Ferrara: 2, Paolo Cento: 0.
girone B
28 aprile
Arci Cona Tre - Aics Sabbioni: 2 - 4 
Aics Sabbioni - Centrale Dogato: 4 - 2
Centrale Dogato - Arci Tre Cona: 2 - 4
classifica
Aics Sabbioni: 4, Arci Tre Cona: 2, Centrale Dogato: 0.
SERIE A

ANCORA LORO

finale (13 maggio)
Arci Due Cona - Acli Corporeno: 4 - 2
semifinali (7 - 8 maggio)
Acli Corporeno - Centro Ramasa: 4 - 2
Arci Due Cona vs Sole Rosso Vigarano Mainarda: 4 - 0
play off e fase finale - serie A 
Centro Ramasa qualificata alle semifinali 
Portuense - Arci Due Cona: 2 - 4 / 2 - 3
Officina Porto Tolle - Acli Corporeno: 0 - 6
Sole Rosso Vigarano Mainarda - Centrale Due Dogato: 6 - 0 / 1 - 0
REGULAR SEASON
Due sole partite perse, 4,58 punti di media a partita, 16 punti di vantaggio sulla seconda. Un dominio assoluto. Fin troppo facile pronosticarla per il titolo, però ... quando si parla di biliardo c'è sempre un però, al palazzetto infatti si torna da capo, spesso chi domina la stagione regolare non arriva all'appuntamento nella forma migliore. Anche se sembra difficile che commettano  due volte lo stesso errore. Galimberti (nella foto) l'uomo in più, campione master singolo e coppie, un'annata da incorniciare. L'anno scorso il Centrale sfruttò una serata non all'altezza e riportò a Dogato il titolo dopo una decina di anni. I campioni in carica non sembrano però gli stessi, meno affamati, meno convinti nonostante abbiano mantenuto lo stesso assetto con un Graziani (ottimo il suo campionato) in più. L'incognita é rappresentata dal rendimento del suo pezzo più pregiato, riuscirà Fogli Iseppe a tornare ai suoi livelli? Interessante la stagione del Cona di Luca Maini, molti giovani e alcuni "anziani", una piazza d'onore meritata anche se lontanissima dalla vetta. Bisogna vedere se quando le bilie pesano il doppio conserveranno la stessa lucidità. Bello poter citare Manuele Mimosa, figlio d'arte che a Cona ha trovato la sua definitiva consacrazione. 
Completano il lotto il Fusion che giocherà tranquillo non avendo particolari velleità, il Sabbioni, autore di una grande stagione, il Paolo. I centesi potrebbero essere l'outsider, quarto posto, grandi individulaità, un paio di punte di diamante. Forse Dolzani non ha più la continuità e la cattiveria agonistica di una volta ma oltre al rispetto, non mancano i timori in chi lo incontra. Ci sono tutti gli ingredienti per un finale di stagione apprezzabile. E speriamo che sulle ali dell'entusiasmo del biliardo giocato, ci sia una spinta per ripartire.
classifica finale regular season
Star City Ferrara: 119, Arci Cona Tre: 103, Centrale Dogato: 99, Paolo Cento: 89, Aics Sabbioni: 80, Star City Fusion: 79, Centro Ramasa: 74, Arci Cona Due: 74, Centrale Due Dogato: 73, Acli Corporeno: 71, Officina 405 Porto Tolle: 62, Sole Rosso Vigarano Mainarda: 61, Portuense: 59, Acli Viconovo: 49.