sabato 19 aprile 2014

BUONA PASQUA

TANTISSIMI AUGURI ....

PISA: SERIE A 2013/2014

PLAY OFF
16, 22, 28 aprile 2014
eventuali spereggi: 29 aprile 2014
Rondinella Pontedera - Via di Corte Latignano Cascina: 3 - 1
Balalaika Pisa - Petrarca A Livorno: 3 - 1
Sport Kelvin Cascina - Petrarca Livorno: 3 - 1
Serena Livorno - S. Andrea Empoli: 3 - 1

MODENA: SERIE A 2013/2014

girone finale
mercoledì 16 aprile
Bocciofila Castelfranco - Lucky Due: 4 - 1
giovedì 17 aprile
Lucky Modena - Marina Pool: 2 - 4
martedì 22 aprile
Arci Taverna vs Polisportiva Nonantola
giovedì 24 aprile
La Carambola vs Circolo Olimpico  
classifica finale regular season  
girone unico
Bocciofila Castelfranco: 114, Circolo Olimpico: 103, Polisportiva Nonantola: 95, Lucky Modena: 85, Marina Pool: 79, Arci Taverna: 77, La Carambola: 74, Lucky Due: 72, Bocciofila Sei Castelfranco: 70, Gran Bar 2003: 69, Lucky Tre: 69, Trieste Due: 68, Bocciofila Quattro Castelfranco: 60, Arci Piumazzo: 51

BOLOGNA: INTERGIRONE MASTER

7 e 11 aprile 2014
IL GIRO SI FERMA A SAN GIORGIO DI PIANO
Bravi tutti, in particolare Marco Morelli che gioca un grande biliardo. Si vede che la puntata a Ferrara gli ha fatto bene.
finale:
Il Calice Budrio - Magic Blu Due S. Giorgio: 4 - 2 - 2 - 4 (d.p.)
semifinali:
Il Calice Budrio - Polisportiva Avis: 5 - 1 / 2 - 0
Magic Blu Due S. Giorgio - Big Star Funo: 3 - 3 / 4 - 2
si sono fermate ai quarti di finale:
Persicetana, Il Calice Due Budrio, Big Star Tre Funo di Argelato, Charlot Casalecchio.

mercoledì 16 aprile 2014

CAMPIONATO ITALIANO FEMMINILE

Nonantola (Modena), 25 aprile 2014
Canpionessa in carica: Valeria Terravecchia (Genova)
da sinistra: la ferrarese Carli e Valeria. 8 titoli in due

lunedì 14 aprile 2014

GIADA FILO: GARA INDIVIDUALE (2° CATEGORIA)

Filo, 10 aprile 2014
Vince Ivan Bellettati (Antico Circolo Marrara) superando in finale Roberto Talmelli (Aics Sabbioni).
3° classificati:
Remì Gennari (Arci Longastrino) e Sebastiano Fiorini (Aics Sabbioni).
fonte Biliardo Ferrara (Iccio Previato)

SERIE A 2013/2014: PLAY OFF E FASE FINALE

IMPOSSIBILE FARE PRONOSTICI
Le prime due di ogni girone passano il turno, le altre otto (quattro per girone) disputeranno i
play off
andata (venerdì 4 aprile 2014) e ritorno (venerdì 11 aprile 2014).
3° e 4° di un girone incontrano 5° e 6° dell'altro girone e viceversa.
A - Arci Due Cona - Paolo Cento: 1 - 5 / 1 - 2
B - Arci Donzella vs Sole Due Vigarano M.: 3 - 3 / 0 - 4
C - Giada Filo - Arci Gambulaga: 2 - 4 / 1 - 4
D - Adelante XII Morelli vs Arci Final di Rero: 4 - 2 - 2 - 3 (d.p.)
Voghiera (Teatro Verdi)
quarti di finale 
mercoledì 30 aprile
Paolo Cento vs Asd Villanova
Sole Due Vigarano - Aics Sabbioni
venerdì 2 maggio
Arci Gambulaga vs Acli Corporeno
sabato 3 maggio
Adelante XII Morelli vs La Ferrarese
inizio ore 20.00.
semifinali 
giovedì 15 e venerdì 16 maggio 2014, alle 20.30.
finale
domenica 18 maggio 2014, alle ore 14.30.
classifiche finali
girone montigirone laghi
Acli Corporeno 86 Aics Sabbioni 80
La Ferrarese 82 Asd Villanova 78
Paolo Cento 79 Asd Final di Rero  77
Sole Due Vigarano M. 78 Arci Gambulaga 75
Filo Argenta 78 Arci Donzella 74
Adelante XII Morelli 67 Arci A/2 Cona 73
Arci Ruina  63 Filo Tre Argenta 66
Bocciofila San Bartolomeo 57 Aics Pontemaodino 60
Star City Sette Ferrara 56 Arci A/4 Cona 58
Paolo Due Cento 52 C.R.C. Copparo 57
Arci Ospital Monacale 50 Centrale Voghiera 50
Star City Quattro Ferrara 44 Fusetti Z. Oca Marina 44

SERIE B 2013/2014: PLAY OFF E FASE FINALE

Passa direttamente ai quarti la prima di ogni girone, dalla 2° alla 5° disputeranno un
primo turno di play off con incontri incrociati di andata:
venerdì 4 aprile e ritorno venerdì 11 aprile 2014.
Centrale Due Voghiera - C'era una volta Porotto: 2 - 4 - 1 - 5
Pavani Tamara - Adelante Due XII Morelli: 5 - 1 / 2 - 2
Arci Gambulaga B/1 - Arci Due Donzella: 3 - 3 / 4 - 2
C.R.C. Copparo - Antico Circolo Due Marrara: 5 - 1 / 4 - 2
Bocciofila Bondeno - Cacciatore Occhiobello: 3 - 3 / 0 - 4
Stella Ferrara - Star City Cinque: 6 - 0 / 1 - 1
Acli Goro - Centrale S. Egidio: 3 - 3 / 2 - 4
Centrale Ripapersico - Centrale Lagosanto: 3 - 3 / 1 - 5
secondo turno di play off al palazzetto (incontro unico)
domenica 27 (20.30)
C'era una volta Porotto vs Centrale Lagosanto
Pavani Tamara vs Centrale S. Egidio
lunedì 28 aprile 2014 (20.30)
Arci Gambulaga B/1 vs Stella Ferrara
C.R.C. Copparo vs Cacciatore Occhiobello

quarti di finale:
venerdì 2, domenica 4 (due quarti), lunedì 5 maggio 2014.
semifinali:
sabato 10 (20.00), mercoledì 14 maggio 2014.
finale:
sabato 17 maggio (20.00
Classifiche finali
girone monti
Centra
le Casumaro: 80, C'era una volta Porotto: 78, Bocc. Bondeno: 76, Adelante Due XII Morelli: 62, Star City Cinque: 62, Piccadilly S. Agostino: 60, Star City sei: 55, Il Noce Poggio Renatico: 54, Star City otto: 50, Bocciodromo Uno: 41, Bocciodromo Due: 32.
girone interland
C.S. Il Melo Due Ferrara: 88, Pavani Tamara: 80, Stella Uno: 79, Cacciatore Occhiobello : 78, Centrale Due Voghiera: 74, Acli Due Viconovo: 73, Stella Due: 68, C.R.C. Tre Copparo, C.S. Il Melo: 59, Arci B/5 Cona: 47, Aics Due Sabbioni: 42, Centrale Tre Voghiera: 40.
girone laghi
Portuense: 83, Arci B/1 Gambulaga: 73, Centrale S. Egidio: 70, Centrale Ripapersico: 68, Antico Circolo Due Marrara: 67, Centrale Longastrino: 62, Arci S. Nicolò: 57, Arci Ospital Monacale: 55, Maze Montesanto: 48, Filo Due Argenta: 44, Arci B/2 Gambulaga: 33.
girone mare
Caffè della Piazza Massafiscaglia: 82, c.R.C. Copparo: 75, Centrale Lagosanto: 72, Acli Goro: 68, Arci Due Donzella: 67, 2000 Goro: 66, Aics Due Pontemaodino: 59, Arci Due Final di Rero: 55, Centrale Due Lagosanto: 52, Caffè della Piazza Due: 32, Ragno Azzurro Massafiscaglia: 26.

RANKING 2013/2014: DOPO LA 10° PROVA

Volata finale per il primo posto. Pacini scavalcato da Copelli che si candida per il bis. Corsa a tre, della partita anche Andreotti. Corradini rompe il ghiaccio e lo fa nel migliore dei modi.
LA CLASSIFICA TIENE CONTO DEI RISULTATI DELLE ULTIME DUE STAGIONI (QUELLA IN CORSO E L'ULTIMA).
NON HA NESSUN VALORE UFFICIALE
cliccare sull'immagine per ingrandirla
La classifica comprende le otto prove del Trofeo Elite e le due gare finali, il campionato italiano (coppie e individuale). Eventuali errori sono dovuti alla difficoltà di reperire informazioni esatte (nomi, piazzamenti di secondo piano, ecc.). Nel caso contattateci, ci aiuterete a migliorare.
gare e punteggi
campionati italiani:
individuale: 1000, 750, 500, 250, 100.
coppie: 750, 500, 250, 150, 75.
trofeo Elite (gare e finali):
individuale: 750, 500, 250, 125, 75.
coppie: 500, 300, 150, 100, 50.
a cura dell'ufficio statistiche di CENTRALE NEWS MAGAZINE
da quando è nata ....
2009-2010: Lorenzo CARDINALI (Bocciofila Castelfranco)
2010-2011: Fabio CORRADINI (The Ciapet'S Bologna)
2011-2012: Fabio CORRADINI (Polisportiva Avis Bologna)

2012-2013: Stefano COPELLI (Big Star Due Funo di Argelato)
-----------------------
il blog è ... un gioco, ma se si decide di giocare é giusto farlo seriamente !

domenica 13 aprile 2014

CAMPIONATO ITALIANO - COPPIE

Nonantola (Modena), 12 - 13 aprile 2014
MASTER
FABIO CENTRA IL TRIS
Vincono Corradini e Renna (Manzoni Bologna). Partiti fortissimi, subiscono il ritorno dei temibilissimi avversari ma, Fabio non poteva chiudere la stagione senza un risultato di grande prestigio. 70 - 54 il punteggio finale. Per lui é il terzo titolo in questa competizione. Per Teodoro il primo e probabilmente il più importante della sua carriera. Stefano Copelli - Andrea Fraulini (Big Star Funo di Argelato) confermano di essere un grande coppia ma si devono accontentare dell'argento. A Cip non é riuscita l'accoppiata.
 
3° classificati:  
Emanuele De Pietri - Tiziano Gualandi (Big Star Funo) e Max Basciu - Tiberio Regazzi (Magic Blu S. Giorgio di Piano)
si fermano ai quarti di finale:
Roberto Asnicar - Stefano Stefani (Star City Ferrara), Criscenti - Mazzini (Bologna), Stefano Bricoli - Massimo Ciccionesi (Bocciofila Castelfranco - Olimpico Modena), Luca Morara - Fabrizio Nobili (Magic Blu S. Giorgio di Piano)
1° CATEGORIA
MARCHE SUGLI SCUDI 
Vincono Roberto Truffelli e Marco Manfredi (Soria Pesaro) che superano in finale i modenesi Roberto Roli - Alberto Venturelli (Bocciofila Castelfranco) .
3° classificati:
 
Cristian Lazzari - Marco Prosperi (Caserme Rosse Bologna), Michele Fiorini - Giorgio Fabbri (Arci Cona Ferrara)
si fermano ai quarti di finale:
Tiziano Bovo - Omar Carlotto (Big Star Funo), Michele Martini - Giancarlo Dell'Eva (Aquila Parma), Cristiano Buriani - Andrea Zanzi (Centrale Due Dogato Ferrara).
2° CATEGORIA
BOLOGNA CAPITALE
Alex Ferioli - Davide Ballotta (Bologna) sono i nuovi campioni italiani di questa categoria. Hanno superato in un derby tutto bolognese Petras Diomos - Nicholas Masini (Manzoni Bologna)
3° classificati:
Baratti - Vacchi (Modena) e Giulio Giglioli - Marco Gibertini (La Carambola Modena)
si fermano ai quarti di finale:
Roberto Masi - Roli (Modena), Pacchiano - Chiarelli (Modena), Oscar Mazzoli - Francesco Rastelletti (Fabi Pesaro), Moreno Sola - Paolo Gherpelli (Cognentese Modena)
la fonte di quasi tutte le notizie é Luca Cassoli (Bilirado Bologna), grazie anche a Michele Fiorini e Marco Morelli.

CAMPIONATO ITALIANO (COPPIE)...

albo d'oro
1979: D. Roncarà - Ferrari (Bologna), 1980: G. Ferri - L. Zanetti, (Bologna), 1981: M. Grazia - M. Fedozzi (Bologna), 1982: Bacci - Conti (Empoli), 1983: Lappi - L. Bonazzi (Bologna), 1984: B. Grassi - C. Bavuti (Bologna), 1985: B. Grassi - L. Zanardi (Bologna), 1986: M. Montanari - F. Remorgida (Modena), 1987: G. Labanti - E. Gruppi (Bologna), 1988: Boni - D'Altri (Cesena), 1989: M. Montanari - D. Degli Esposti (Modena), 1990: F. Nobili - Travaglia (Bologna), 1991: G. Nini - R. Ascari (Bologna), 1992: A. Betti - Mordenti (Forlì), 1993: L. Pilò - D. Cortecchia (Bologna), 1994: C. Piazzi - L. Morara (Bologna), 1995: Santini - Diana (Rimini), 1996: M. Serra - M. Bozzoli (Bologna), 1997: F. Licini - G. Trebbi (Bologna), 1998: F. Leonardi - L. Valentini (Pesaro), 1999: S. Cani - S. Bricoli (Parma), 2000: M. Cristiani - F. Nanni (Bologna), 2001: M. Cristiani - F. Nanni (Bologna), 2002: L. Dolzani - T. Regazzi (Bologna), 2003: M. Montanari - S. Copelli (Modena), 2004: M. Cristiani - F. Nanni (Bologna), 2005: R. Campo - C. Rimondini (Bologna), 2006: M. Montanari - D. Degli Esposti (Modena), 2007: F. Corradini - L. Dolzani (Bologna), 2008: F. Corradini - L. Dolzani (Bologna),2009: M. Cristiani - C. Piazzi (Bologna), 2010: G. Pacini - Tiziano Iotti (Modena), 2011: D. Mainardi - C. Sandrini (Modena), 2012: L. Cardinali - M. Rovinetti (Modena), 2013: W. Arduini - N. Angelini (Rimini), 2014: Fabio Corradini - Teodoro Renna (Bologna).

PARMA: CAMPIONATO PROVINCIALE (SQUADRE)

play off
quarti di finale:
andata (10 aprile 2014)
Parmense - Aquila: 1 - 5
Fulgor - Filotto: 1 - 5
Cabriolet - Coviolo: 2 - 4
Langhirano - Filippelli: 4 - 2
classifica finale
Aquila: 113, Filotto: 99, Coviolo: 97, Filippelli: 92, Langhirano: 86, Cabriolet: 62, Fulgor: 62, Parmense: 60, Coviolo Due: 58, San Lazzaro: 55, Bocciofila: 52, Filotto Due: 50, Langhirano Due: 50.

venerdì 11 aprile 2014

LAGOSANTO: GARA DELLA FRAGOLA

Il Centrale organizza una gara libera a coppie
qualificazioni:
lunedì 19, martedì 20, mercoledì 21, giovedì 22, venerdì 23, sabato 24, lunedì 26, martedì 27 maggio 2014
finale:
giovedì 29 maggio 2014 (20.30)
in blu le serate riservate ai soli giocatori di serie B e 5 giocatori.
per iscriversi telefonare a Vilmer: 335 6619459 (entro sabato 17 maggio 2014).

lunedì 7 aprile 2014

NONANTOLA: GARA A COPPIE

Nonantole (Modena), 10 aprile 2014
la sala biliardi di Nonantola
IO AVREI GIOCATO .... 
Gare di questo livello dovrebbero sempre essere concluse da una finale, é comprensibile che la stanchezza, l'orario, gli impegni possano pesare ma il messaggio che si lancia non é dei migliori. Se il biliardo deve affermarsi queste sono scelte da evitare. Chi ama e segue lo snooker sa cosa intendo, il quella specialità un epiologo non é nemmeno possibile pensarlo.
Vincono Fabio Corradini e Cristian Rubini (Circolo Manzoni - Big Star Funo di A.) e  Stefano Torricelli e Massimiliano Paltrinieri (Polisportiva Nonantola - Bocciofila Castelfranco) ex aequo. 
3° classificati:
Tiziano Iotti - Marco Tolomelli (Olimpico Modena - Manzoni Bologna) e Valentino Sgarzi - Andrea Chiari (Magic Blu S. Giorgio di Piano).
il rsto della griglia
Simone Capponcelli - Paolo Pellacani (Circolo Olimpico), Paolo Calzolari - Andrea Felloni (Persicetana - Charlot Casalecchio), Graziano Benedetti - Rinaldo Girotti (Polisportiva Nonantola - Marina Pool), Mirco Bruni - Marco Silvestri (Polisportiva Nonantola),  Davide Degli Esposti - Andrea Messori (Circolo Olimpico), Giuliano Bruni - Fabrizio Luccarini (Polisportiva Nonantola), Guglielmo Gamberini - Alan Ansaloni (Big Star Funo di A.), Lorenzo Cardinali - Davide Andreotti (Bocciofila Castelfranco), Stelio Leonelli - Loris Pilò (Charlotte Bologna), Mauro Ragazzi - Alessandro Pritoni (Trieste Modena), Salvatore Barone - Cristiano Corradi (Lucky Modena),  , Gilioli - Paolo Moretti (Arco Taverna), Valentino Sgarzi - Andrea Chiari (Magic Blu S. Giorgio di Piano).

CAMPIONATO ITALIANO - LEGA

Nonantola (Modena), 5 - 6 aprile 2014
BOLOGNA FA L'EN PLEIN 
Il punteggio non deve trarre in inganno, la corazzata bolognese ha sudato le proverbiali sette camicie per aggiudicarsi il titolo. La giornata si era presentata col botto: subito fuori le due squadre di Modena. Ferrara rischia ma riesce a superare prima la seconda squadra di Modena e poi i marchigiani, campioni in carica, in semifinale. Il punto decisivo lo fanno Denis Vaccari e Marco Antonioni recuperando una partita iniziata in modo incerto e conclusa trionfalmente. 
La finale si gioca su sette biliardi. Grande equilibrio in tutti gli scontri:
Omar Carlotto porta i felsinei sull'1 - 0 superando R. Fogli Iseppe che commette un paio di passaggi a vuoto nel momento decisivo, il portacolori del Centrale Dogato ha confermato di potersela giocare con tutti anche a questi livelli, a patto che se ne convinca. Pareggiano Marco Cerchiari e S. Stefani che nonostante un tentativo di recupero, regolano con relativa facilità Max Basciu e Marco Tolomelli (70 - 46). Le vittorie ferraresi purtroppo terminano qui, un nervosissimo Paolo Parazza riesce a superare Marchetti, che ha avuto nella bocciata il suo punto debole. Il bolognese sfrutta uno dei pochi errori all'accosto di Luciano, realizza un dieci di colore e abbatte il filotto che gli regala una vittoria a cui forse non credeva più nemmeno lui. Anche Maci Callegari che in semifinale aveva mostrato le sue grandi doti regolando Jack Pacini (il pesarese ha fatto tre dici consecutivi di acchito ma non ha mai trovato la misura giusta a punto) perde da Tiziano Bovo. Massimo boccia in partita ma abbatte solo un birillo (il filotto sembrava cosa fatta ...) e Varenne non spreca l'occasione. Vincono anche Tiziano Gualandi e Emanuele De Pietri contro D. Nava e M. Galimberti. Una partita giocata su buoni livelli. Maurizio Bottoni e Luca Blanda (contro C. Gnudi - F. Nobili) e Denis Vaccari e Marco Antonioni (contro A. Sovrani e Iccio Testi) si sono fermati allo scoccare del quarto tocco. Claudio Brunelli ha cullato a lungo il sogno di riportare a Ferrara il titolo (sarebbe stato il secondo) ma purtroppo .... comunque lascia Nonantola a testa alta. Il gruppo ha risposto e i se e i ma rischierebbero solo di rovinare una bella giornata di biliardo. Bravi, un argento che vale ... e regala un po' di fiato al movimento ferrarese.
Ottimo l'ambiente di Nonantola, competenza, cortesia e capacità di gestire l'orda di affamati che hanno affollato la saletta del bar.
un gruppo di tifosi ferraresi in tribuna, tra questi Succi che sta chiedendo l'autografo a Maci Callegari
finale:
Uisp Bologna - Uisp Ferrara: 4 - 1
semifinali:
Uisp Ferrara - Abis Pesaro: 4 - 3
Uisp Bologna - Abis Rimini: 4 - 1
quarti di finale
Uisp Due Modena - Uisp Ferrara: 3 - 4 perde Luciano Marchetti da R. Roli vincono S. Stefani - Marco Cerchiari e D. Vaccari - M. Antonioni.
Nella seconda tornata vince Maci Callegari, imitato da R. Fogli Iseppe che parcheggiando Malagoli a 69 conquista il punto decisivo.
Uisp Modena - Abis Rimini: 2 - 4
Abis Pesaro vs Uisp Parma: 4 - 0
Ubg Genova vs Uisp Bologna: 4 - 0
inviato dal campo un grande Ale Antonioli e un grazie a Vanni per la collaborazione.
2° CATEGORIA
COMANDA BOLOGNA
I bolognesi hanno dimostrato una superiorità quasi imbarazzante, in tre partite hanno lasciato un solo punto agli avversari. Giocatori di grande livelli, tra questi é doveroso sottolineare le prestazioni del "vecchio" leone Davide Grandi tornato su livelli di gioco altissimi.
finale:
Uisp Bologna - Uisp Modena: 3 - 0
semifinali:
Uisp Bologna - Uisp Parmareggio: 3 - 0
Abis Pesaro - Uisp Modena: 2 - 3 
quarti di finale:
Uisp Ferrara - Abis Pesaro: 2 - 3
Uisp Modena - Uisp Pisa: 3 - 2
Abis Rimini - Uisp Bologna: 1 - 3
Ubg Genova - Uisp Parmareggio: 0 - 3

Andrea Lolli (Arci Dal Brusco), Davide Grandi (Circolo Manzoni), Alberto Menini (Polisportiva Avis) Michele Diterlizzi (Circolo Manzoni), Andrea Pettazzoni (Polisportiva  Avis) Cristian Bentivogli (Polisportiva Avis), Fulvio La Rocca (Circolo Manzoni) Elvis Valentini (Polisportiva Corticella). 
Riserve: Maurizio Tinti (Polisportiva Avis), Pietro Stagno (Big Star Funo di Argelato).
C.T.: Macchiavelli

CAMPIONATO ITALIANO (RAPPRESENTATIVE DI LEGA)

Cesena: Campione 2002/2003
albo d'oro:
1992: Bologna
1993: Cesena
1994: Cesena
1995: Bologna
1996: Bologna
1997: Bologna
1998: Bologna
1999: Bologna
2000: Bologna
2001: Bologna
2002: Modena
2003: Bologna
2004: Modena
2005: Bologna
2006: Modena
2007: Bologna
2008: Ferrara
2009: Modena
2010: Modena
2011: Bologna.
2012: Modena 
2013: Pesaro
2014: Bologna
23 edizioni disputate: Bologna ne ha vinte 13, Modena 6, Cesena 2, Pesaro e Ferrara 1.

sabato 5 aprile 2014

CAMPIONATO ITALIANO 2014 - LEGA

Nonantola (Modena), 5 - 6 aprile 2014
CONVOCAZIONI
1° CATEGORIA
(quattro coppie, tre singoli)
Marco Antonioni, Luca Blanda, Daniele Nava, Marco Roma (Arci Tre Cona), Roberto Asnicar, Massimo Callegari, Stefano Stefani, Denis Vaccari (Star City Ferrara), Maurizio Bottoni, Roberto Fogli Iseppe, Rossano Meneghini (Centrale Dogato), Luciano Marchetti (Star City Due Ferrara), Marco Cerchiari (Big Star Funo di Argelato), Marco Galimberti (Arci Gambulaga).
Collaboratore scelto dalla federazione Uisp Ferrara: Claudio Brunelli
2° CATEGORIA
tre under 23
(tre coppie, due singoli)
Matteo Bernardinello (Sole Vigarano Mainarda), Matteo Bregoli (Star City Fusion), Claudio Gallerani (Paolo CEnto), Gianni Ganzaroli (Arci Final di Rero), Nicola Lambertini (Arci Gambulaga), Daniele Marchetti (Sole Vigarano Mainarda), Andrea Marchesi (Sole Vigarano Mainarda), Gianpiero Negrini (Filo Argenta), Mirko Orlandi (Star City Fusion), Marco Tonioli (Arci Ruina), Daniele Zavatti (Arci Cona).
Accompagnatori ufficiali: Fabio Gentili e Vittorio Barbieri.
fonte: sito Uisp Ferrara
la rappresentativa estense (2°categoria)

RIMINI - PESARO: CAMPIONATO PROVINCIALE A SQUADRE

VINCE IL CIRCOLO AMATORI
Fiorenzo Leonardi, Max Confalonieri, Max Ascani, Michele Gabucci, Mario Forti, Matteo Battisti, Simone Rosaverde, Enzo Bartoli, Filippo Brardinelli, Giancarlo Morri.
Classifica finale
Circolo Amatori: 89, Circolo Mobilieri: 86, Moderno: 81, Marinaio DUe: 78, Bocciodromo: 78, Acli S. Andrea: 78, Soria Uno: 76, Soriua Due: 74, Turismo: 74, Marinaio: 65, Borgo S. Maria: 62, Arci Fanano: 48, Borgo S. Maria Due: 47.

mercoledì 2 aprile 2014

NONANTOLA: GARA INDIVIDUALE

Nonantola, 1 aprile 2014
GARA DI PRESTIGIO, VINCITORE DI ... PRESTIGIO
Una foto di qualche anno fa ..

Sui biliardi dove verranno disputati i campionati italiani, Fabio Corradini (Circolo Manzoni Bologna) ha vinto una gara individuale a cui hanno partecipato quasi tutti i migliori giocatori del ranking. Strana stagione quella di Fabio, partito in sordina, quasi svogliato, si é poi ripreso ed ha vinto alcune delle gare "private" più ambite, il titolo provinciale a Bologna e molto altro. E' mancato nelle gare nazionali e non leggere il suo nome tra i vincitori della stagione suona un po' strano. Secondo si é classificato Luca Caselli (Bocciofila Castelfranco) protagonista di una grandissima annata. Al terzo posto Roberto Fangarezzi (Commerciale Bologna) e Luciano Luccarini (Charlot Casalecchio)

martedì 1 aprile 2014

PRIMA DELL'EPILOGO ...

SONO SOLI PENSIERI ...
La stagione entra nella sua fase più calda. A Ferrara è stata una delle migliori degli ultimi anni, almeno per quanto riguarda i campionati a squadre, particolarmente equilibrato quello di serie A, dove la lotta è stata durissima e i responsi sono usciti solamente all'ultima giornata. Impossibile fare pronostici, in entrambi i gironi si sono registrati colpi di scena continui e non è esagerato dire che almeno cinque, sei squadre, se non di più, possono lottare per il titolo. Meno incerta anche se come sempre molto combattuta la serie B, quattro gironi sono tanti per garantire anche un equilibrio delle forze in campo. Anche qui è azzardato fare previsioni, le vincitrici dei rispettivi gironi però sembrano avere qualcosa in più delle altre e i distacchi inflitti lo confermano. Per onestà devo sottolineare che queste opinioni derivano più dalla valutazione dei numeri che non da una conoscenza approfondita. A parte qualche scambio di opinioni e qualche conoscenza, non ho potuto seguire da vicino questi campionati.
Diverso il ragionamento sul girone master. Una bella stagione, più equilibrata e combattuta di quanto la classifica finale possa lasciare intravedere, in particolare il girone di andata ha mostrato le cose migliori. Qui i pronostici sono, almeno sulla carta, più scontati. Lo Star City oltre ai tredici punti di vantaggio sulla seconda (i campioni in carica) nel girone di ritorno ha realizzato 4, 81 punti di media a partita, un ruolino di marcia pazzesco, hanno perso una sola partita (con il Centrale Due Dogato all'andata) e non credo ci sia bisogno di aggiungere altro. L'Arci Tre Cona sembra l'unica in grado di opporsi a questo strapotere e molti ricordano l'epilogo dell'anno scorso. Difficile anche solo pensare che tra le altre quattro della griglia finale possa saltar fuori la sorpresa. Il Centrale Dogato ha disputato un onesto campionato ma lontano dagli standard abituali, il Cona di Bolognesi è sorprendentemente arrivato terzo ma onestamente non sembra attrezzato per lottare per il titolo (poi il biliardo ....). Star City Fusion e Centrale Due possono giocarsela nei quarti ma andare oltre è difficile perfino da pensare. E' vero che in una partita secca può succedere di tutto, può succedere anche che a vincere siano i più ... forti.
Capitolo gare: la nota dolente. La conferma che c'è qualcosa che non va. I gran prix sono stati poco partecipati e i campionati provinciali (la formula era quella della qualificazione attraverso le gare) di conseguenza sono stati un mezzo fallimento. Senza nulla togliere al valore dei vincitori ovviamente, non a caso il titolo è andato a giocatori di primissimo piano. Riaccendere le polemiche e rimbalzarsi le responsabilità non serve a nessuno, questa situazione è il frutto di molti fattori, bisogna affrontare l'argomento con la consapevolezza che le soluzioni sono complesse e non automatiche. L'unica cosa certa è che serve cambiare qualcosa, il risultato al massimo sarà lo stesso.
Rappresentativa di lega: ci siamo. Il compito sembra proibitivo, le due corazzate (Bologna e Modena) sono sicuramente più attrezzate di noi ma nemmeno quando abbiamo vinto il titolo, l'unico della nostra lunga storia, partivamo favoriti. La formazione è di buon livello, purtroppo mancano alcune pedine importanti ma continuare con i rimpianti non rende giustizia a chi c'è. Così come continuare con la polemiche. Qualcuno ha sostenuto che le convocazioni non hanno tenuto conto del rendimento della stagione, altri che sarebbe stato meglio una rotazione (viste che le forze in campo sono tali da non poter pensare di vincere). A questo proposito in altra parte del blog, rispondendo a un commento ho fatto la lista dei nomi che non sono tra i convocati e che erano presenti nelle ultime quattro stagioni, sono undici e non sono pochi. Anche questa è rotazione. Tutte le opinioni sono lecite ma domenica si gioca e l'unica cosa che conta adesso è sostenere la squadra. Brunelli si è preso le sue responsabilità e per questo merita rispetto.
Altri mondi: anche l'attività regionale e nazionale volge al termine, nemmeno quest'anno abbiamo centrato la grande affermazione, almeno finora (il Paolo ha vinto il titolo nazionale a squadre a cinque giocatori, bravi ma l'analisi non cambia ...), speriamo che il futuro ci riservi il colpaccio. Per ora da registrare c'è l'impresa di Cip Copelli unico in grado di vincere il titolo italiano individuale due anni di seguito. De Pietri vincitore di due gare élite tra cui l'Onesto Grandi, due centri anche per Cardinali e Andreotti. Hanno segnato anche Messori (ha vinto dappertutto), Brunoni, Iotti, Pacini. Un accenno particolare per Arduini e Angelini, campioni italiani in carica (coppie), una vittoria che molti consideravano quasi fortuita, molti che hanno poi dovuto ricredersi dopo la vittoria dei riminesi nel Medici Ceré. Mi fermo qui per ragioni di spazio, come sempre  i dettagli saranno pubblicati nel resoconto di fine stagione. 
Separati ... dalla nascita

lunedì 31 marzo 2014

VOGHIERA 2014: FASE FINALE - MASTER

TEATRO VERDI (VOGHIERA)
MASTER: GIRONE UNICO
Le prime due classificate passano direttamente alle semifinali. Le altre quattro disputano i
quarti di finale:
Martedì 29 aprile 2014:
Arci Cona vs Centrale Due Dogato
Giovedì 1 maggio 2014 (ore 14.30):
Centrale Dogato vs Star City Fusion Ferrara
semifinali
Martedì 13 maggio
Arci Tre Cona vs vincitrice 1° quarto
 
mercoledì 14 maggio
Star City Ferrara vs vincitrice 2° quarto
finale
Domenica 18 maggio 2014, ore 20.00.
2° SERIE
Le prime due passano direttamente alle semifinali. Le altre quattro di sputano i quarti di finale:
Martedì 29 aprile 2014:
Centro Ramasa vs Acli Viconovo
Sabato 3 maggio 2014 (ore 20.00):
Sole Vigarano M. vs Antico Circolo Marrara
semifinali
Martedì 13
Star City Due vs vincitrice 1° quarto
giovedì 15 maggio
Officina 405 Porto Tolle vs vincitrice 2° quarto
finale
Domenica 18 maggio 2014, ore 17.00

OVER 60: FASE FINALE

Voghiera (Teatro Verdi) 
mercoledì 7 maggio 2014
Trofeo Estense: semifinali e finale (dalle ore 14.00)
giovedì 8 maggio 2014 semifinali (14.00)
Star City Ferrara vs Arci Cona
La Ferrarese vs Centrale Dogato
finale (16.00)
*   *   *   *   *   *
classifica finale
Star City Ferrara: 47, La Ferrarese Ferrara: 46, Centrale Dogato: 42, Arci Cona: 30, Filo Argenta: 29, Pavani Tamara: 29, Arci Final di Rero: 28, Bocciofila S. Bartolomeo: 23, La Piazza Massafiscaglia: 14. 

TROFEO UISP 1° MAGGIO (COPPIE)

Voghiera (Teatro Verdi)
batterie:
giovedì 8, venerdì 9, sabato 10 (14.00)
finale:
domenica 11 maggio 2014 (13.30)

XXV APRILE - TROFEO KRIFI (INDIVIDUALE)

Voghiera (Teatro Verdi)
batterie:
mercoledì 23, giovedì 24, venerdì 25, sabato 26 (14.30)
finale
domenica 27 aprile 2014 (14.00)

domenica 30 marzo 2014

CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE

Nonantola (Modena), 29 - 30 marzo 2014
MASTER
DEVASTANTE ....
Questo l'aggettivo usato da Luca Cassoli che ha seguito la finale e fatto la diretta sul suo sito. Così Stefano Copelli (Big Star Funo di Argelato) é il primo giocatore della storia che riesce a vincere questo titolo per due anni consecutivi. Argento per un grande
Davide Andreotti (Bocciofila Castelfranco) che questo titolo lo ha vinto nel 2011, partito benissimo non ha potuto arginare le giocate del "bolognese" che quando trova la giornata giusta é imbattibile.   3° classificati: 
Andrea Brunoni (Big Star Funo di Argelato)  e Massimo Ciccionesi (Olimpico Modena)
si fermano ai quarti di finale:
Giacomo Pacini (Olimpico Modena), Roberto Zanni (Uisp Modena), Tiziano Bovo (Big Star Funo di Argelato), Andrea Messori (Olimpico Modena) 

foto (Biliardo Bologna)

1° CATEGORIA PER PARMA E' L'ANNO GIUSTO
Manuel Comelli (Aquila Parma) supera in finale Luca Caselli (Bocciofila Castelfranco)e si aggiudica l'ambito titolo.
3° classificati:
Roberto Torricelli (Bocc. Castelfranco) e Michele Fiorini (Arci Tre Cona). Complimenti vivissimi a Micky, unico ferrarese in lizza. Grande piazzamento.
si fermano ai quarti di finale:
Davide Giannoni (Pesaro),  Mirko Orlandi (Star City Fusion Ferrara), Davide Amadori (Abis Pesaro), Riccardo Rubini (Magic Blu S. Giorgio di Piano).

Inviato dal campo: Leo Massarenti 
Castelfranco (Modena), 30 marzo 2014
2° CATEGORIA
ANCORA BOLOGNA ....
VInce Maurizio Tinti (Polisportiva Avis Bologna) che centra un grande risultato a coronamento di una lunga carriera. Marco Orsini (Equipe Charlo Casalecchio) si deve accontentare dell'argento.
si fermano ai quarti:
Denis Palmieri (Modena), Enrico Bertarini (Modena), Patrice Martini (Rimini) e il ferrarese Michele Trombini a cui vanno i nostri complimenti.
fonte: Biliardo Bologna

CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE:

albo d'oro
1979: Daniele RONCARA' (Bologna),
1980: Luigi LAFFI (Bologna),
1981: Silvano GALASSI (Ancona),
1982: Davide GRANDI (Bologna),
1983: Marco BORGHI (Bologna),
1984: Giacomo MANTOVANI (Milano),
1985: Bikila GRASSI (Bologna),
1986: Renzo STANZANI (Bologna),
1987: Franco CRISTONI (Modena),
1988: Valter BARONCELLI (Firenze),
1989: Oscar CASTAGNETTI (Modena),
1990: Fabrizio NOBILI (Bologna),
1991: Bikila GRASSI (Bologna),
1992: Gianni LUGLI (Modena),
1993: Massimo ROVINETTI  (Modena),
1994: Antonello BETTI (Forli),
1995: Andrea MESSORI (Bologna),
1996: Danilo MAINARDI (Rimini),
1997: Davide GRANDI (Bologna),
1998: Claudio GUALANDI (Bologna),
1999: Danilo MAINARDI (Rimini),
2000: Lamberto VALENTINI (Pesaro),
2001: Glauco CARLONI (Pesaro),
2002: Andrea FRAULINI (Modena),
2003: Luigi FONTANA (Modena),
2004: Danilo PANCIATICI (Genova),
2005: Lorenzo CARDINALI (Modena),
2006: Luca DOLZANI (Bologna),
2007: Massimo TASSARA (Genova),
2008: Massimo CALLEGARI (Bologna),
2009: Giacomo PACINI (Modena),
2010: Andrea MESSORI (Bologna),
2011: Davide ANDREOTTI (Bologna),
2012: Luciano MARCHETTI (Ferrara),
2013: Stefano COPELLI (Bologna),
2014: Stefano COPELLI (Bologna).
La federazione indicata é quella dove il giocatore militava nerll'anno della manifestazione.

sabato 29 marzo 2014

BOLOGNA: SERIE A/1

classifiche finali regular season
girone A
Big Star Due Funo di Argelato: 94, Magic Blu Due S. Giorgio di Piano: 74, Equipe Charlot Casalecchio: 73, Bocciofila Persicetana: 72, Caserme Rosse: 64, Sole Sasso Marconi: 62, iel: 50, Big Star Quattro: 49, Arci Crespellano: 48, 125: 38, Pontelungo: 38
girone B
Magic Blu S. Giorgio di Piano: 87, Big Star Funo di Argelato: 76, Il Calice Due Budrio: 66, Charlot Due Casalecchio: 63, Persicetana Due: 62, Sole Due Sasso Marconi: 59, Edera: 58, Bocc. Castelmaggiore: 57, Big Star Cinque: 48, Speedy 23
girone C
Circolo Manzoni: 82, Il Calice Budrio: 81, Big Star Tre: 78, Polisportiva Avis: 64, Bocc. Due Castelmaggiore: 63, Sportivo S.L.: 59, Benassi: 56, Arci Rastignano: 53, Magic Blu Tre: 50, Bocc. Budrio: 39, Luisa: 35

RUINA: GARA COPPIE

Le coppie non possono essere formate da due giocatori di 1° categoria.
Ruina, 27 marzo 2014
VA DI MODA VILLANOVA 
Dopo aver conquistato un secondo posto nella regular sesano con un colpo di reni negli ultimi metri, collezionano un altro importante risultato a testimonianza di una forma strepitosa.
Vincono Alessio Sarti e Donato Barboni che suparano in finale Franco Bruschi e Denis Vaccai (Star City Ferrara). In grande spolvero il bocciatore dell'Asd Villanova che ha abbattuto filotti a ripetizione.
Completano il podio: Fabrizio Roma - Daniele Alessi (Star City Due Ferrara - Acli Viconovo) Ilves Baricordi - Mauro Pivanti (Star City Ferrara - Arci Final di Rero). Da segnalare che nella semifinale persa, Sparecchio ha realizzato due dieci, due otto e un quattro, oltre a un doppio passaggio in mezzo. Chissà che qualcuno non si stia chiedendo se un posticino .....
Ringrazio Iccio'S per avermi permesso di utilizzare il suo servizio.

domenica 23 marzo 2014

CAMPIONATO ITALIANO - SQUADRE 5 GIOCATORI

Nonantola, 23 marzo 2014
Polisportiva (Via Marzabotto, 33)


Serie A
SCONTRO TRA TITANI
2 - 1 vince il Magic Blu S. Giorgio di Piano (Tiberio Regazzi, Alessandro Montanari, Cesare Zacchini, Alessandro Zini, Max Basciu) contro l'Olimpico A Modena (Tiziano Iotti, Giacomo Pacini, Cristian Corsano, Davide Degli Esposti, Andrea Messori). 
3° classificate:
Olimpico B Modena e Marina Pool Modena
si fermano ai quarti di finale:
Arci Benassi Bologna, Big Star Funo di Argelato, Circolo Manzoni Bologna, Caserme Rosse Bologna
foto presa dal blog Ferrara Biliardo (Iccio)
Si é giocato a Castelfranco Emilia
Serie B 
FINALMENTE ... UNA FERRARESE
Il Paolo Cento (Ferrara) supera in finale la Cognentese Quattro Modena e si aggiudica l'importante trofeo.
3° classificate:
Arci Ceretolo e Persicetana Bologna
si fermano ai quarti di finale: 
Arci Castelvetro, Cognentese, Lucky Modena, Slim Montale Modena. 
Ringrazio Vanni per le informazioni che mi hanno permesso la diretta.